Torna Fuck Normality Festival

Il bellissimo Sudestudio di Guagnano, una location immersa fra gli ulivi della campagna salentina, si prepara ad ospitare la sesta edizione di Fuck Normality Festival, l’evento dedicato alla musica e alle arti visive che negli anni ha ospitato alcuni degli artisti più interessanti della scena elettronica italiana e internazionale. Fissate la data: 14 agosto.

Ospiti di quest’anno due prodigi dell’elettronica inglese: Romare, col suo suono ispirato all’afrofuturismo con derive house, e Lone, esponente di una techno cosmica che lo ha reso unico nel panorama elettronico contemporaneo.

Come ogni anno, ci sarà spazio anche per gli artisti di casa, come Populous, che presenterà il suo audio/video show che segna l’uscita di Azulejos, l’ultima fatica prodotta a Lisbona e che risente fortemente delle influenze della città portoghese. Un live che sa trasportare il pubblico in una dimensione a tratti malinconica, a tratti esplosiva. Ad accompagnarlo ci sarà Myss Keta, reduce dal successo di “Xananas”, singolo prodotto dal producer salentino.

O Giorgio Tuma, che presenterà il suo dj set sofisticato, sotto l’alias Toyma, mentre sarà il duo di Okee Ru e Dan Mela – Rudan – a raccontare la disco, il funk e l’house con la loro consueta classe.

Chiude la corposa lineup un’altra donna che si sta facendo notare nell’ambiente italiano: l’italo-tuninisina LNDFK, con la sua miscela soul-jazz di matrice internazionale.

A3-01

Biglietti disponibili alla cassa.

POTREBBERO INTERESSARTI
Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *