Come arredare il garage per risparmiare spazio

foto da anvu.it

foto da anvu.it

Serve per tenere al riparo l’automobile, la motocicletta… soltanto in teoria. Perché, in pratica, presto o tardi, il nostro garage è destinato a diventare una sorta di ripostiglio dove accumulare tutti quegli oggetti inutilizzati che ingombrano casa e di cui, però, non siamo ancora pronti a sbarazzarci. Chi vuole negarlo?

Conservare tutto in garage è possibile, a patto che gli spazi siano ottimizzati al meglio, per non intralciare le manovre dell’auto e non arrecare problemi di sicurezza.

Senza metodo, il disordine diventerà presto incontrollabile e spostare scatoloni da una parte all’altra del garage non basterà più per evitare il caos.

Arriva per tutti, prima o poi, il momento di fare le “pulizie di primavera”nel box: perché stanchi di questo disordine visivo, o semplicemente per creare un angolo relax da destinare ai propri hobby e allo svago.

Come guadagnare spazio nel garage? Innanzitutto, a mobili e vecchi armadi ingombranti possiamo preferire scaffalature sospese: a differenza dei primi non tengono gli oggetti al riparo dalla polvere e dall’umidità ma occupano meno spazio e sono più flessibili e più facili da pulire e mantenere.

Una mensola o un pannello portautensili rappresenta la soluzione migliore per avere facilmente a portata di mano la classica cassetta degli attrezzi coi piccoli arnesi sempre presenti in un garage: cacciavite, martello, torcia e chiave inglese. Anche la bicicletta, gli sci da neve, il rastrello per il giardino e le racchette da tennis possono essere “appesi” alla parete o sul soffitto utilizzando un paio di ganci o un apposito supporto a sospensione. Stratagemmi molto pratici che si adattano facilmente alla struttura di qualsiasi garage.

Altro prezioso spazio può essere risparmiato utilizzando porte per garage motorizzate: salendo in verticale e scorrendo parallelamente al soffitto, queste porte consentono di sfruttare la massima apertura del vano, recuperando spazio dentro e fuori il garage, con la bella comodità di poter entrare e uscire senza bisogno di scendere dall’auto.
Insomma, basta avere un po’ di tempo a disposizione per fare un inventario degli oggetti accumulati nel corso degli anni e la voglia di rimboccarsi le maniche per ri-arredare il garage, rendendolo ordinato e funzionale. Scaffalature, mensole e altre soluzioni verticali a parete e a soffitto permettono di fare del box un luogo confortevole, pratico, efficace e facilmente agibile. Se lo spazio è poco, meglio sfruttare le pareti e il soffitto; altrimenti è buona cosa dividere lo spazio in “sezioni”, in base al tipo di oggetti, alle loro dimensioni e alla frequenza di utilizzo. Con la giusta dose di pragmatica creatività il garage diventerà uno spazio davvero personale, multifunzionale e adatto alle specifiche esigenze.

POTREBBERO INTERESSARTI
Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *