Ospiti inaspettati? Alla cena ci pensa AIA

Metti una sera a cena con ospiti inaspettati. Allontana il panico da prestazione, perché in cucina c’è un alleato speciale. Dopo una controllata in frigo, gli ingredienti pronti a soddisfare […]

slider-home_campagna-atl

Metti una sera a cena con ospiti inaspettati. Allontana il panico da prestazione, perché in cucina c’è un alleato speciale. Dopo una controllata in frigo, gli ingredienti pronti a soddisfare i palati più golosi sono i prodotti AIA. Per te una garanzia.

Ora sei pronta! Si parte con un’entre di crostini con scamorza, olive nere e Dakota AIA, un piatto goloso e veloce da realizzare. Un tuo cavallo di battaglia, scoperto tra le ricette del sito AIAFood.com. In un baleno sei già alle prese con la portata principale. Questa volta punti sul Bonroll AIA. Lo affetti, perché cuoce con più rapidità e aspetti che questa carne italiana morbida e saporita si amalgami con cipolle caramellate, capperi e olive. Sai di essere a buon punto e che hai tra le mani un marchio europeo simbolo di gusto e sapore.

Per completare quest’inaspettata cena post-lavoro, ritorni sul sito AIAFood.com e clicchi in alto a destra sulla sezione ricette.
Eccola, l’ultima portata prima del dolce prevede le gustose barchette di indivia con bastoncini di spinacina AIA. Una finger food perfetto!

Potrebbero Interessarti

The Carrefour’s Neighbour: com’è il futuro del retail?

Carrefour e IED si uniscono per il progetto The Carrefour’s Neighbour, dedicato alla progettazione di layout espositivi e sistemi di retail

Citroën alla Design Week

Citroën torna alla Milano Design Week facendo partnership, anche quest’anno, con un grande nome dell’Italian design: Bertone Design Interior.

HP Instant Ink

Il servizio in abbonamento che ti fa avere le cartucce di inchiostro per la tua stampante direttamente a casa o in ufficio

Ultimi Articoli

DESIGN

FRAMOUR eyewear

FRAMOUR eyewear è il brand di occhiali da sole e da vista nato da un’esigenza: trovare degli occhiali da sole eleganti che non costino un occhio della testa. L’esigenza è quella di Filippo e Riccardo, fratelli, che proprio col nome Framour vogliono comunicare il loro amore per gli occhiali da sole: frame + amour (per quel tocco d’eleganza francese).

BARCELONA

Barcelona – The Monocle Travel Guide Series

Alla scoperta delle luci, suoni e sapori che la città catalana ha da offrire

FASHION

Waxman Brothers SS18

Nuove fantasie per l’estate

Top