Color Flow: i mobili che cambiano colore

Arredamenti futuristici che cambiano colore in base alla posizione e al movimento di chi osserva, grazie all’uso di una tecnologia olografica

Color Flow è una piccola collezione di arredamenti futuristici che cambiano colore in base alla posizione e al movimento di chi osserva, grazie all’uso di una tecnologia olografica che crea superfici con gradiente.

orijeen_colorflow-1-1

Creata dallo studio coreano Orijeen, la collezione è composta da due piccoli armadi: quello più grande è rifinito con gradienti blu e verdi, mentre quello più piccolo passa dal blu al rosa. Secondo i designer, i cambiamenti di colore creano una relazione più intima fra persone e oggetti.

via DesignBoom

orijeen_colorflow_rb1
orijeen_colorflow_rb_open
orijeen_colorflow-yb_1
orijeen_colorflow_yb

Gianvito Fanelli

Pugliese, vivo a Milano. Sono un designer e mi occupo principalmente di comunicazione ed eventi. Mi piace la musica.

I come from Puglia, but I live in Milan. I'm a designer and I mainly work in the communication and events fields. I like music.

Potrebbero Interessarti

Tala – Lighting design sostenibile

Due proposte per il Natale dal brand di illuminazione inglese

LuisaViaRoma Home for the Holidays

Cristina Celestino firma il progetto d’interni che accoglie le festività 2018

Tediber, il comfort si ordina online

Un materasso dal prezzo competitivo e prestazioni hi-tech, in una nuova esperienza di acquisto

Ultimi Articoli

LIFESTYLE

Due proposte da sogno per una vacanza in Puglia

Modernità e tradizione in due strutture esclusive

FASHION

National Standard

Sneakers di qualità made in Paris.

ARTS

La Sequenza di Fausto Melotti

L’opera monumentale che accoglie i visitatori dell’Hangar Bicocca

Top