Vans x Van Gogh Museum

Una collaborazione esclusiva tra Vans e il Van Gogh Museum di Amsterdam

Davvero interessante la collaborazione tra Vans e il Van Gogh Museum che vede tanti capolavori di Van Gogh riprodotti sugli iconici Classic e su diversi capi di abbigliamento Vans. Alcune delle opere più conosciute dell’artista olandese, Teschio, Ramo di mandorlo fiorito, Girasoli, Vecchio vigneto con contadina e il suo autoritratto, grazie anche al team del museo Van Gogh, sono celebrate nell’ampia collezione Vans (Classic Slip-On, tshirt, felpe, cappelli, Authentic, zaini) in una forma del tutto nuova che farà impazzire gli amanti dell’arte e del marchio californiano. Inoltre il Van Gogh Museum destinerà una parte dei profitti derivanti da questo progetto alla tutela del patrimonio e della collezione d’arte di Vincent Van Gogh, garantendone l’accessibilità anche alle generazioni future.

Siamo molto soddisfatti della collezione Vans x Van Gogh Museum perché si sposa alla perfezione con la nostra missione di rendere la vita e l’opera di Vincent van Gogh accessibile al maggior numero possibile di persone, in modo da arricchirle e ispirarle”, ha dichiarato Adriaan Dönszelmann, Managing Director del Van Gogh Museum. “Grazie all’’unione tra le iconiche opere d’arte di Van Gogh e gli iconici prodotti Vans, la nostra collaborazione porta l’arte di Vincent “Off The Wall”, nel mondo, tra un pubblico nuovo, esterno al museo”.

La collezione Vans x Van Gogh Museum sarà disponibile su Vans.eu/vangoghmuseum, in punti vendita e multimarca Vans selezionati, oltre che su vangoghmuseumshop.com e nel negozio del Van Gogh Museum di Amsterdam a partire dal 3 agosto.

Angelo Superti

Editor in chief e fondatore di Polkadot. Curioso e appassionato, da sempre spett-attore dell'eterno duello tra razionalità e creatività, tra idee e limiti di tempo. Non inizia la giornata senza un cappuccino, non la termina senza un'occhiata ai suoi feed rss.

Potrebbero Interessarti

PUMA RS-0 SOUND

Dal 16 agosto la nuova sneaker ispirata alle music vibes anni ’80

G-SHOCK + NEW ERA

L’’orologio DW-5600 si fonde con il leggendario cap NEW ERA 59FIFTY

adidas Originals Futurepacer

Ispirate alle adidas Micropacer del 1984, le nuove adidas Originals Futurepacer spalancano le porte del futuro, grazie ad un design all’avanguardia che unisce mesh elasticizzato e strati di pelle di canguro.

Ultimi Articoli

DESIGN

La nuova scuola italiana: BURRO STUDIO

Federica Caserio e Giovanni Manzini sono l’anima creativa di BURRO STUDIO. In viaggio costante fra Milano e Verona, navigano fra branding, t-shirt ed eventi esotici.

EVENTS

SPARKS, un festival “spaziale” in Puglia

Il festival pugliese compie 5 anni e si appresta a celebrare la creatività in tutte le sue forme dal 20 al 22 luglio a Putignano, a pochi chilometri da Bari.

DESIGN

Cacti Planters, i vasi per cactus ispirati a Frida Kahlo

Progettati da Anki Gneib per il brand svedese Nola, i Cacti Planters sono dei vasi per cactus che richiamano le forme e le proporzioni delle belle e pungenti piante tropicali.

Top