Levius footwear

Il mondo delle sneaker incontra la calzatura di qualità, sullo sfondo della laguna di Venezia

Chiunque abbia visitato Venezia sa che camminare costituisce il naturale modo di spostarsi (se non si vuole ricorrere a gondole e affini). Ed è proprio a Venezia che nasce Levius, dal latino leggerezza, brand di calzature che unisce il comfort della calzata all’ispirazione tecnico-sportiva, perfette quindi per la città e per gli spostamenti di ogni giorno.

Tanti i modelli in collezione, caratterizzati da un comodo tallone in lycra e nylon (ispirato al mondo sportwear) che permette una calzata ottimale, e da una suola in eva (ma da questa stagione anche in gomma) con rialzo interno. Un “ibrido” tra il mondo delle sneaker e quello della calzatura tradizionale di qualità, realizzato con materiali italiani e pellami di bovino conciati al vegetale (e cerati per una massima resistenza all’acqua).

Per la stagione autunno/inverno 2018 Levius consolida i modelli continuativi, il classico derby e l’originale mocassino alla caviglia con frange, la sneaker minimale e lo sportivo stivaletto chelsea, leggeri e confortevoli, reinterpretandoli con pellami ingrassati e cerati dalla tavolozza cromatica calda, ispirandosi ai colori della laguna d’inverno, delle terre emerse e dell’acqua che le lambisce. Scoprite tutta la collezione su levius.it.

Potrebbero Interessarti

adidas Originals Nite Jogger

L’ultima evoluzione del marchio del trifoglio è una scarpa fatta per la notte.

Vans Vault Originals 5×5

Vans e cinque rivenditori selezionati nel mondo reinterpretano i grandi classici del brand americano.

Puma RS-X Toys

Le nuove PUMA RS-X Toys reinterpretano un’icona del passato con colorazioni estreme ispirate ai giocattoli.

Ultimi Articoli

DESIGN

Last minute Xmas Tips

Un paio di idee regalo selezionate per il Natale 2018

Food&Drink

Disaronno wears Trussardi

Trussardi e Disaronno lanciano una nuova limited edition per le vacanze di Natale 2018.

FASHION

Vico Movement

Creato da menti indipendenti per il comfort del cittadino globale

Top