okuda-san-miguel_3
ARTS / STREET ART

L’Universal Chapel di Okuda San Miguel

In occasione dell’Unexpected Art Festival in Arkansaas, l’artista spagnolo Okuda San Miguel ha trasformato una vecchia casa abbandonata in una cappella universale grazie a colori, pattern e disegni che hanno saputo rivitalizzare un’architettura decadente. Tutta la superficie è stata ricoperta di colori miscelando forme e figure umane, occhi, animali, creando un universo colore che abita …

3
BOOKS / LIFESTYLE

Petite Passport City Guides

Petite Passport è il blog della giornalista e fotografa Pauline Egge, dove raccoglie foto e impressioni da tutto il mondo dei posti più belli, dei ristoranti di design più hot del momento, dei bar più trendy. Dal dicembre dell’anno scorso i diversi spunti suggeriti da Pauline sono confluiti in una serie di guide vendute sul …

Mukanda-31
ARTS / EVENTS

Mukanda Festival

Dal 3 al 5 agosto, un piccolo borgo del Meridione – fra i più belli d’Italia ma destinato a diventare uno dei tanti ghost-town della penisola – verrà risvegliato grazie a musica, architettura e street art. Quel borgo è Vico del Gargano, settimila anime, e la musica, l’architettura e la street art sono quelle che …

unnamed
ART / ARTS

Club To Club, un nuovo anno a 3 stelle

Dal 2 al 6 novembre a Torino, in concomitanza con la Contemporary Art Week, torna Club To Club, uno dei festival di musica elettronica più importanti in Italia.

Tre sono le stelle della campagna 2016 diretta dal guest designer d’eccezione Ian Anderson di The Designers Republic, che ha firmato le iconiche copertine di artisti Warp …

La foto originale del 1993
ADVERTISING / ARTS

Tornano le Gazelle! Ecco la nuova campagna con Kate Moss

Abbiamo aspettato questo momento per molto, molto tempo. Finalmente è arrivato; anzi, sono arrivate. Tornano le adidas Originals Gazelle, uno dei modelli più iconici del trifolio, nella veste originale.
Lanciata negli anni ’60, la Gazelle ha accompagnato tante subculture, dai mod, passando per il reggae e il britpop. La scelta di Kate Moss per la campagna …

DSCF6984-1000
BOOKS / LIFESTYLE

Le guide viaggio LOST iN

LOST iN ha messo a punto delle ottime guide per menti creative e “open mind”, e che rivelano l’unicità di ogni città trattata. I locals, per lo più creativi, sono intervistati per raccontare i loro consigli sulla città, i loro posti preferiti, e le loro dritte in fatto di musica, arte, design, architettura e moda. …

Sea Creative, Formia ©Flavia Fiengo
EVENTS / STREET ART

Memorie Urbane: arte a cielo aperto

Otto città protagoniste dove l’arte urbana si intreccia, in una rete di artisti e colori, e fa da collante a nuovo percorso espositivo. Dal 20 maggio al 5 giugno 2016, Cassino, Fondi, Formia, Gaeta, San Cosma e Damiano, Terracina, Valmontone e Ventotene ospiteranno Memorie Urbane – Urban Festival: un fittissimo programma di eventi che ha …

IMG_20160517_221301
PHOTOGRAPHY

Impossible Project, mai più senza Polaroid

A che serve questo dannato mondo meccanico? A che serve una calcolatrice scrivente, quando hai davanti almeno tre device che ti possono aiutare a mettere insieme tutti i numeri di cui la tua vita quotidiana ha bisogno? A che serve la rubrica telefonica quando non devi far altro che tappare due pulsanti per avere il …

colpat_cover72dpi_070316
BOOKS / INTERIORS

Kaleidoscope – Living in Color and Patterns

Kaleidoscope, edito da Gestalten, è una meravigliosa collezione di interni che raccontano, con colori sofisticati e pattern singolari, spazi di vita urbana unici. Accanto alle tendenze minimaliste sempre più persone si rivolgono a spazi ad alto contrasto, con pareti dai colori brillanti e divani a motivi geometrici.

Pezzi unici e combinazioni eccentriche sono entrambi utilizzati oggi …

12534442_161436884227290_1530328691_n
PHOTOGRAPHY

Le combophoto di Stephen McMennamy

Il fotografo e art director Stephen McMennamy, di base ad Atlanta, realizza originalissimi mashup con foto apparentemente ordinarie e senza alcun nesso tra loro. Il risultato è ironico e di forte contrasto, molte vi faranno sorridere, gustatevele tutte.

9951615
ARTS / ITALY

Biancoshock ci presenta il Web 0.0

Biancoshock colpisce ancora. Dopo aver posto i riflettori sui senzatetto di Bucarest, grazie a delle geniali quanto inquietanti camere sotterranee, l’artista italiano ha reso pubblico il suo ultimo progetto: Web 0.0.

L’ambientazione, questa volta, non è urbana, ma rurale: Civitacampomarano, un minuscolo paese di 400 persone, perlopiù anziani, in provincia di Campobasso. Lì tutto è ridotto …