Hanvon Art Master

Non sono molto pratico di tavolette grafiche, anzi per niente. Ma va bene così perché questo “oggetto” a stento riesco a definirlo col nome di tavoletta. Da persona da sempre […]

Non sono molto pratico di tavolette grafiche, anzi per niente. Ma va bene così perché questo “oggetto” a stento riesco a definirlo col nome di tavoletta. Da persona da sempre abituata a vivere con la matita in mano posso dire che quasi non ci si accorge della differenza tenendo in mano la penna digitale della Hanvon Art Master 3.

Estremamente precisa e maneggevole, interpreta alla perfezione il “pensiero” della tua mano permettendoti di giocare con la pressione esattamente come fosse una matita vera. Non servono particolari programmi per godertela, io la uso per disegnare su photoshop e i tools da disegno del programma adeguano il proprio funzionamento al’hardwere che utilizzi rendendo quasi divertente provare la resa dei vari pennelli usati attraverso la hanvon.

Non sono in grado di fare comparazioni con altri prodotti simili ma nel confronto con il suo avo analogico, la matita, si avverte decisamente una certa “evoluzione della specie”. Mi ci diverto un sacco, anche quando disegno cose non divertenti.

Per tutti i dettagli tecnici leggete la scheda sul sito ufficiale qua.
[ Recensione di Gianluca Crudele ]

Potrebbero Interessarti

Wood’d – Love is the Cure

San Valentino si avvicina e i brand si preparano a celebrarlo con tanti prodotti pensati ad hoc. Fra questi, c’è anche Wood’d, marchio italiano che si sta facendo spazio nel mondo degli accessori (e che ci piace molto).

Oli&Carol, la scommessa di due sorelle spagnole

Giocattoli “responsabili” in gomma naturale

Track of the week | 6000ft

Track of the week riapre con una collaborazione di stampo UK. In prossimità del weekend e in tempi di pandemia, un brano dal sapore elettronico.

Ultimi Articoli

DESIGN

Design Letters, la storia dietro una semplice idea

Il sogno, diventato business, di Mette Thomsen

DESIGN

Moooi Hortensia Armchair

Nata da un progetto digitale, la nuova poltrona di Moooi è diventata reale ed è stata presentata a Milano.

KIDS

ooh noo, pensata in Europa, prodotta in Slovenia

Tradizione artigianale per una ampia collezione di giochi in legno e tessili per la casa

Top