You Are What You Ride

Cyclemon è una serie di posters che individuano i differenti fruitori della bicicletta, che siano viaggiatori, gangster, hipster o “ciclisti da camera”. Romain Bourdieux & Thomas Pomarelle, designers parigini, hanno […]

babydoll1

Cyclemon è una serie di posters che individuano i differenti fruitori della bicicletta, che siano viaggiatori, gangster, hipster o “ciclisti da camera”. Romain Bourdieux & Thomas Pomarelle, designers parigini, hanno anche realizzato un simpatico video che accompagna il loro progetto (potete comprare i poster sia in versione digitale che serigrafati). | via

cougar1

fake

freestyler1

grandpa

hipster1

lilgangsta1

rigid1

runner1

tandem1

traveller1

weirdo1

gangsta1

Angelo Superti

Editor in chief e fondatore di Polkadot. Ingegnere, curioso e appassionato, da sempre spettatore dell'eterno duello tra razionalità e creatività, tra idee e limiti di tempo. La Puglia è la sua casa.

One thought on “You Are What You Ride”

Comments are closed.

Potrebbero Interessarti

Le biciclette Banwood

Design contemporaneo con un tocco di fascino retrò, influenzato dal design scandinavo

Property Of – Amsterdam Series

Ispirata dalla forte cultura ciclistica di Amsterdam, il brand Property Of… ha da pochi mesi rilasciato una nuova Amsterdam Series di zaini realizzati con un tessuto riflettente unico, un connubio […]

Superleggero: Chic minimalistic design

È per questo che adoro scrivere. Non per interpretarmi nello specchio delle parole – non mi chiamo Giovanni Pascoli – nemmeno perché “Il bello è che scrivere è un altro […]

Ultimi Articoli

FASHION

Calzature AGL, un’ode alla femminilità

Le calzature pensate dalle 3 donne al vertice dell’azienda di famiglia, per le donne

DESIGN

Le proposte per Natale di Armando Poggi

La selezione dello storico negozio di Firenze

DESIGN

I giocattoli in legno di Min Min Copenhagen

Il design minimalista dei blocchi esalta la creatività dei più piccoli

Top