Julian Zigerli

Oggi vi voglio parlare di una nuova promessa del mondo della moda: Julian Zigerli Un giovane designer nato e cresciuto in Svizzera e laureato presso l’Università dell’Arte di Berlino nel […]

Oggi vi voglio parlare di una nuova promessa del mondo della moda: Julian Zigerli
Un giovane designer nato e cresciuto in Svizzera e laureato presso l’Università dell’Arte di Berlino nel 2010. Subito dopo la laurea a Zurigo lancia la sua label di menswear e sin da subito inizia a maturare alcuni successi nazionali ed internazionali presentando la sua collezione in tutto il mondo: Zurigo, Londra, Parigi, New York, Firenze, Milano e Seoul.

Ampiamente apprezzato anche nel mondo del Design, nel 2012 ha vinto lo Swiss Design Award grazie alla sua collezione AW 2012 “To infinity and beyond“ caratterizzata da un giusto mix tra abbigliamento sportivo e pratico, capi tecnici di alta qualità e sviluppo di nuove stampe.

Le sue parole d’ordine sono: amore, colore, positività e un tocco di humour.

Per la AW 2014 propone una collezione che perde la sua freddezza geometrica e diventa un nastro animato che si fonde con il corpo.
Forma una struttura che si estende da un moderno Dandy a un rocker direttamente dagli anni ’50. Questa quadro lascia l’apparenza dell’uomo di oggi: potente, pulito e sportivo, è come se la collezione fosse stata creata dalla cera e sigillata nell’eternità per non perdere mai la sua bellezza.

One thought on “Julian Zigerli”

Comments are closed.

Potrebbero Interessarti

I migliori brand di calzature per bambini

Una panoramica per scegliere al meglio…

Les Deux Pre-Spring ‘24 – Memory Lane Revisited

Un Viaggio nella Memoria tra Tradizione e Modernità

Ultimi Articoli

INTERIORS

Mue Mue Trasforma la Tua Casa in un Nido Felice

Arredamento moderno e funzionale per spazi domestici accoglienti e sicuri.

DESIGN

I palloni da basket artistici di Comrade Berlin

Quando lo spirito del gioco si mixa con l’eleganza dell’espressione artistica

DESIGN

La Fabbrica delle Storie

L’innovativo raccontastorie senza schermi che stimola la creatività e l’immaginazione dei bambini

Top