Giancarlo Petriglia per LUISAVIAROMA‏

Giancarlo Petriglia ha realizzato una speciale capsule collection per LUISAVIAROMA. Per questa inedita collaborazione Giancarlo Petriglia si è ispirato all’artista brasiliana Beatriz Milhazes e partendo dalle sue opere di arte […]

009_797de96a-d9ef-4bba-8e2e-0fdbd68f04a4

Giancarlo Petriglia ha realizzato una speciale capsule collection per LUISAVIAROMA.
Per questa inedita collaborazione Giancarlo Petriglia si è ispirato all’artista brasiliana Beatriz Milhazes e partendo dalle sue opere di arte pop, ha realizzato una stampa digitale multicolor su vitello vegetale, arricchendola con preziosi ricami fatti a mano in cristalli, ceramiche e pvc.

Una partnership che vede la personalizzazione di due modelli iconici del designer: la borsa asimmetrica CLARI e la mini-bag DADO con tasca staccabile che diventa clutch, entrambe in vitello vegetale stampato multicolore con ricamo fatto a mano in ceramica, cristalli e pvc.

Le borse sono state svelate in anteprima durante l’evento dei blogger ‘Firenze 4 ever’ che si è tenuto lo scorso weekend e sono acquistabili in esclusiva sul sito

007_0a8d0da9-317b-4407-abaa-f3de536cf295

008_ed69e4ac-0337-44f1-85b5-b9910312ec3e

Potrebbero Interessarti

Views of Mount Kilimanjaro, la nuova collezione di Mini Rodini

L’ispirazione per la primavera/estate è il maestoso monte Kilimanjaro, gli animali che vivono con la montagna come sfondo, e la flora sorprendente che lo circonda.

Le sneakers sostenibili Victoria

Tessuti ecologici e una palette di colori pastello per la primavera/estate

Petit Filippe

Esther ed il compagno Thomas vivono ad Amsterdam, ed hanno iniziato il loro business realizzando mocassini per bebè.

Ultimi Articoli

TECH

Nuovi colori per i Beats Studio Buds

Gli auricolari true wireless prefetti per la bella stagione

DESIGN

Beats Fit Pro: gli auricolari Beats più innovativi di sempre

Design innovativo in grado di offrire le massime prestazioni acustiche

MUSIC

AW LAB IS ME Music Edition 2022

Ana Mena, Casadilego, e Il Tre , insieme ad Anna e Wad sono i volti del primo contest internazionale che consente un percorso formativo nel mondo della musica

Top