Mondovisione Stadi

Estate, tempo di mare, sole e vacanze. Ma anche di musica: tra festival e concerti in piazza le occasioni di certo non mancano, basta sfogliare i giornali o i siti […]

maxresdefault

Estate, tempo di mare, sole e vacanze. Ma anche di musica: tra festival e concerti in piazza le occasioni di certo non mancano, basta sfogliare i giornali o i siti specializzati per scovarne di imperdibili. Arcade Fire, Pearl Jam, Rolling Stones giusto per fare qualche nome. Ma anche se vi piace la musica nostrana avrete di che essere contenti: sono in programma infatti ben otto concerti di Luciano Ligabue in altrettante città italiane. Erano quasi quattro anni che i fan del Liga aspettavano un nuovo tour negli stadi, e il regalo arriva per l’estate 2014.

Dopo aver portato il tour “Mondovisione” nei palazzetti delle piccole città nei mesi di marzo ed aprile, con un incredibile successo, il cantautore emilano ha iniziato il 30 maggio da Roma la seconda fase con “Mondovisione stadi” con 6 concerti (doppie date rispettivamente a Roma, Milano e Catania). E riprenderà il 12 luglio allo stadio Euganeo di Padova, per poi proseguire il 16 luglio a Firenze (stadio Artemio Franchi), il 19 a Pescara (stadio Adriatico), il 23 a Salerno (stadio Arechi). Break ad agosto, e poi altre quattro date a Settembre: a Trieste il 6 (Stadio Nereo Rocco), a Torino il 9 (stadio Olimpico), a Bologna il 13 (stadio Dall’Ara), per poi chiudere il 20 settembre a Bari all’Arena della Vittoria. Il rocker di Correggio, che negli anni ha avuto fortunate parentesi anche nel cinema e nella scrittura, è di sicuro uno dei pochi cantanti italiani capaci di riempire gli stadi (basti ricordare lo storico concerto al Campovolo di Reggio Emilia con 165mila spettatori, numeri da record…)Un’esperienza unica, regalata dalla musica e questa volta anche dalla cornice dei fan, quella che conquisteranno i possessori dei biglietti per il prossimo concerto di Ligabue.

Potrebbero Interessarti

AW LAB STYLE ACADEMY POWERED BY ADIDAS ORIGINALS

4 masterclass per mostrare il proprio stile e la propria creatività

#REDENTORE2019

Storia e Suggestioni per la festa più spettacolare dell’Estate: il Redentore di Venezia. Swatch in laguna rinnova il suo legame con la Biennale.

Fuck Normality 2019

Fuck Normality nasce in Salento e da qualche anno ormai ha il suo epicentro al Sudestudio di Guagnano, studio di registrazione immerso fra gli ulivi secolari.

Ultimi Articoli

DESIGN

I gonfiabili di Petites Pommes

Per chi non subisce il fascino di accessori logati ed enormi fenicotteri, un prodotto sobrio e senza tempo

DESIGN

Gli allegri accessori Done By Deer

La modernità del design scandinavo applicata al mondo dei più piccoli

ARTS

Q-ART code di Moaconcept

Un inedito progetto NFT per supportare gli artisti emergenti

Top