Natale con Amref

Negli anni tutti abbiamo imparato a conoscere amref, la onlus africana che da oltre 50 anni opera in Africa orientale e che ogni anno gestisce 40 progetti di sviluppo impiegando […]

a-natale-sostieni-amref

Negli anni tutti abbiamo imparato a conoscere amref, la onlus africana che da oltre 50 anni opera in Africa orientale e che ogni anno gestisce 40 progetti di sviluppo impiegando oltre 800 persone per lo più africane.

Anche per questo Natale Amref prova a stimolare la voglia di solidarietà degli italiani con un’offerta natalizia rivolta sia ai singoli individui che alle aziende, il tutto per sostenere e sviluppare concreti progetti di intervento in Africa. Da anni Amref si impegna per costruire pozzi, cisterne e strutture igieniche, ma anche aule e sistemi di lavaggio delle mani nelle scuole per i bambini. È impegnata nel recupero dei ragazzi di strada per la loro riabilitazione psico-fisica e sociale oltre che sostenere attività di formazione per i nuovi medici per assistere e salvare la vita a milioni di africani.

Sul sito di Amref gli utenti privati potranno effettuare una donazione libera scegliendo di indirizzare il proprio contributo (di importo e periodicità libera) per un particolare progetto. Volendo si può anche scegliere il sostegno a distanza (basta 1 euro al giorno) di un bambino per garantirgli l’istruzione e dargli così una speranza per il futuro. Altrimenti si possono acquistare regali solidali e gadget di artigianato africano sul negozio online di Amref “Occasioni del Cuore”.

Ma anche aziende e professionisti possono sostenere Amref ed i suoi progetti solidali, attivando particolari collaborazioni o e programmi di Corporate Social Responsibility (il tutto garantito dalla serietà della onlus Amref e dalla gestione trasparente e massima comunicazione dei risultati ottenuti).

Un’azienda può anche semplicemente decidere di sostenere Amref con una donazione libera e diretta ad un progetto concreto, acquistando i biglietti di auguri o gli attestati di donazione Tutte donazioni, se sostenute entro il 31/12, sono deducibili o detraibili fiscalmente. Quindi non abbiate remore ad aiutare Amref e ad augurare il buon Natale con i regali solidali. Qualcuno in Africa ve ne sarà grato…

Articolo Sponsorizzato

Potrebbero Interessarti

La nuova lezione di GoDaddy School of Digital 2021

L’ottava lezione è incentrata sul tema “E-commerce e Retail”

Ristrutturazione appartamento: 5 consigli pratici per un arredamento di qualità

Alcune dritte per evitare spese inutili ed ottenere il risultato desiderato

Ultimi Articoli

FASHION

Bottega Burro Studio

Un nuovo pop-up a Milano

DESIGN

8 e Mezzo

L’azienda pugliese ridefinisce il lusso in maniera sostenibile

DESIGN

Le borse modulari Packbags

Possono essere facilmente assemblate o smontate seguendo lo stile del consumatore

Top