MINI | Urban Perspectives

Il Salone del Mobile domina la città di Milano da pochissime ore. Tra le svariate iniziative, che contornano questo frenetico periodo dedicato al design, spicca una speciale collaborazione tra la […]

Il Salone del Mobile domina la città di Milano da pochissime ore. Tra le svariate iniziative, che contornano questo frenetico periodo dedicato al design, spicca una speciale collaborazione tra la casa automobilistica MINI e l’artista spagnolo Jaime Hayon. Queste due “menti” rivoluzionarie hanno voluto interpretare le visioni della mobilità urbana di domani attraverso un’installazione intitolata «Urban Perspectives».
Da oggi al 19 aprile 2015 nel Laboratorio Bergognone in Via Bergognone 26 è possibile immergersi in questa rappresentazione e nel mondo immaginario che mette in scena. Al centro dell’installazione si trova il MINI Citysurfer Concept, un versatile kick scooter elettrico destinato a rendere più individuale e agile il movimento in città. Da questo punto si parte per un viaggio onirico attraverso una «Metropolis» moderna. In quest’opera, l’autore, Jaime Hayon guida i visitatori in uno spazio surreale in cui mette in scena con la sua incisiva cifra stilistica la mobilità del futuro, creando sentieri grafici e itinerari concepiti come percorsi obbligati.
«Urban Perspectives» è in grado di coinvolgere il visitatore e rende omaggio agli importanti e sofisticati progressi del design MINI verso la mobilità del futuro. Infatti l’installazione è intesa dall’artista spagnolo come un processo di design creativo e vuole rappresentare la filosofia MINI di realizzare alta qualità precorrendo i tempi con materiali all’avanguardia e la scelta di puntare sull’arte mostra la voglia della casa automobilistica di condurre con gli astri internazionali del design un dialogo creativo.
L’installazione «MINI Urban Perspectives» affascina per i forti contrasti cromatici, infatti la giungla urbana illustrata da Jaime Hayon è realizzata da colonne azzurre, da strade in marmo di Carrara e da splendenti lumi in ottone che conducono verso una meta immaginaria.
L’installazione «Urban Perspectives» è visibile nell’ambito del Salone del Mobile di Milano, nel Laboratorio Bergognone in Via Bergognone 26, e se sei un amante del design e dell’arte, nonché di MINI non puoi perderti questo visionario tocco artistico che interpreta la giungla urbana di un possibile domani.

 

P90179204-lowRes

Articolo Sponsorizzato

Potrebbero Interessarti

Citroën alla Design Week

Citroën torna alla Milano Design Week facendo partnership, anche quest’anno, con un grande nome dell’Italian design: Bertone Design Interior.

Road to Velar

Land Rover si è presentata così all’appuntamento con il Fuorisalone 2017: sguardo ammaliante, curve lucide e sinuose, lenti opache, profumo di nuovo. E quattro bei copertoni possenti.

Scopri la nuova Jaguar F-PACE Dark Edition

Integrità ed eccellenza sono solo due dei valori caratterizzanti la casa automobilistica Jaguar Cars Ltdl e che ben si riflettono nelle creazioni dell’azienda britannica. È difficile non lasciarsi affascinare dal […]

Ultimi Articoli

DESIGN

Hevea, il design danese incontra la gomma naturale

Progettare per i più piccoli, con un occhio alle sorti del pianeta…

KIDS

Kindsgut, giocattoli attraenti e di valore educativo

Pensati per l’infanzia, il periodo più prezioso della vita

KIDS

Pinch Toys, giocattoli eco-friendly

Fatti per durare nel tempo, morbidi e leggeri al tatto, e con il profumo del legno appena raccolto nei boschi della Croazia

Top