PopUp The Sunday: secondo appuntamento con Larry Gus e molto altro

… E siamo giunti questa domenica 19 aprile al secondo appuntamento di PopUp The Sunday, il primo sunday market barese ideato da Barbara Laneve e Discipline Records e prodotto da […]

pop

… E siamo giunti questa domenica 19 aprile al secondo appuntamento di PopUp The Sunday, il primo sunday market barese ideato da Barbara Laneve e Discipline Records e prodotto da Node in partnership con Officina degli Esordi, Caffè degli Esordi, Brescia Management e con il patrocinio del I Municipio del Comune di Bari.

Un combo tra buona musica, shopping, workshop e divertimento ad ampio respiro internazionale. Un luogo-evento dove trarre ispirazione ed essere stimolati da diversi punti di vista.

Ospiti d’eccezione per questa seconda puntata: LARRY GUS, talentuoso polistrumentista, cantante e produttore che pubblica sulla newyorchese DFA di James Murphy, le cui sonorità sono ispirate, oltre che dalle sue origini greche, anche dalla psichedelia e dal free jazz degli anni 70.

Ma non finisce qui ci sarà anche AMELIANNA LOIACONO rinomata stylist per Elle, Gioia e Grazia e per le prestigiose testate di Beirut Aisti e Officiel levant, oltre che per grandi marchi e per l’attrice britannica Tilda Swinton e Jovanotti, guiderà invece la fashion talk “Professione STYLIST: ispirazioni, idee e creazione di un fashion shooting”.
Infine, evento nell’evento, eccezionalmente RACCONTINSUONI, il ciclo di incontri sulla musica e le storie meno note al grande pubblico, sarà il secondo workshop esclusivo della serata. PAOLO “ZANZARA”, ideatore della stessa rassegna, ci parlerà di “Quel gran genio del mio amico – La musica imPOPolare nell’arte di Lucio Battisti”.

Noi ci saremo! E voi?

Potrebbero Interessarti

AW LAB STYLE ACADEMY POWERED BY ADIDAS ORIGINALS

4 masterclass per mostrare il proprio stile e la propria creatività

#REDENTORE2019

Storia e Suggestioni per la festa più spettacolare dell’Estate: il Redentore di Venezia. Swatch in laguna rinnova il suo legame con la Biennale.

Fuck Normality 2019

Fuck Normality nasce in Salento e da qualche anno ormai ha il suo epicentro al Sudestudio di Guagnano, studio di registrazione immerso fra gli ulivi secolari.

Ultimi Articoli

KIDS

ooh noo, pensata in Europa, prodotta in Slovenia

Tradizione artigianale per una ampia collezione di giochi in legno e tessili per la casa

DESIGN

Hevea, il design danese incontra la gomma naturale

Progettare per i più piccoli, con un occhio alle sorti del pianeta…

KIDS

Kindsgut, giocattoli attraenti e di valore educativo

Pensati per l’infanzia, il periodo più prezioso della vita

Top