Saint-Gobain Gyproc

Semplici accorgimenti possono migliorare ogni situazione. Serve scaltrezza se si vuole preservare l’ambiente nel quale si vive quotidianamente. Il luogo da curare costantemente e in cui si trascorrono diverse ore […]


Semplici accorgimenti possono migliorare ogni situazione. Serve scaltrezza se si vuole preservare l’ambiente nel quale si vive quotidianamente. Il luogo da curare costantemente e in cui si trascorrono diverse ore del giorno e della notte è il proprio appartamento. Spesso non si è a conoscenza di quante sostanze nocive circolino all’interno delle nostre case. Si è a contatto con polveri sottili, fumo di sigarette, muffe e formaldeide. Per alcune sostanze è semplice la soluzione. Infatti per le polveri sottili e il fumo di sigaretta, per esempio, è sufficiente arieggiare tutti i giorni gli ambienti della nostra casa o fumare fuori; per eliminare le muffe si può tenere sotto controllo l’umidità della casa e ridurla al minimo, per evitarne la formazione.

Per scongiurare tali situazioni è meglio affidarsi a fornitori con esperienza. Un’azienda da considerare con molta attenzione è Saint Gobain, produttrice di materiali innovativi che contribuiscono a migliorare il comfort abitativo e leader nel mercato edilizio mondiale da oltre 350 anni.
Il brand Saint-Gobain Gyproc, specializzato nella produzione di sistemi a secco in cartongesso e intonaci base gesso, ha realizzato un video che mostra quali sono le 4 principali sostanze nocive presenti nelle nostre case e delle quali ignoriamo l’esistenza; ovvero polveri sottili, fumo di sigaretta, formaldeide e muffe. È appurato che mentre per alcune sostanze tossiche è sufficiente mettere in pratica dei piccoli accorgimenti, nel caso della formaldeide è fondamentale l’installazione di pareti e controsoffitti con tecnologia Activ’Air, in grado di assorbire e neutralizzare la nociva sostanza, che in un mese spariscono del tutto. Activ’Air® è una tecnologia brevettata Saint-Gobain Gyproc, testata da laboratori riconosciuti a livello internazionale nel settore delle analisi ambientali (Eurofins). Se si è in procinto di iniziare una ristrutturazione, non si può non considerare e installare per una casa a zero emissione di formaldeide controsoffitti con tecnologia Activ’Air. È questo il momento giusto per farlo e per usufruire degli incentivi fiscali.

Potrebbero Interessarti

GF VIP & Linkem, una partnership vincente

Scopri le iniziative dell’azienda leader delle reti wireless a banda ultra-larga

La nuova lezione di GoDaddy School of Digital 2021

L’ottava lezione è incentrata sul tema “E-commerce e Retail”

Ultimi Articoli

DESIGN

Le proposte per Natale di Armando Poggi

La selezione dello storico negozio di Firenze

DESIGN

I giocattoli in legno di Min Min Copenhagen

Il design minimalista dei blocchi esalta la creatività dei più piccoli

FASHION

Lässig, casual e sostenibile

Stile e praticità nelle borse/zaini per le mamme

Top