Samsung SSD T1

Samsung Electronics ha lanciato anche in Italia i nuovi SSD portatili T1. SSD, per quei pochi che ancora non lo sapessero, sta per “solid state” e rappresenta ormai uno standard […]

Samsung Electronics ha lanciato anche in Italia i nuovi SSD portatili T1.

SSD, per quei pochi che ancora non lo sapessero, sta per “solid state” e rappresenta ormai uno standard necessario sia per chi ha bisogno di trasferire documenti e/o maggior spazio per conservare i files/foto, sia per chi nel campo creativo con i files/scambio files ci lavora.

I nuovi SSD T1, premiati al recente CES Innovation Awards 2015 per le performance eccellenti, offrono agli utenti un design d’avanguardia, oltre che le migliori ultime innovazioni tecnologiche. “Il lancio dei nuovi SSD portatili T1 conferma il nostro impegno a offrire agli utenti performance eccellenti puntando sulle migliori innovazioni tecnologiche e su un design all’avanguardia. Un unico dispositivo che consente di archiviare e accedere alla velocità della luce a grandi quantità di dati nella massima sicurezza”. La dichiarazione orgogliosa di Unsoo Kim, Senior Vice President di Branded Product Marketing, Memory Business di Samsung Electronics, conferma l’entusiasmo verso il nuovo prodotto su cui in molti hanno puntato.

Sono infatti dotati della stessa tecnologia degli SSD interni, consentendo quindi di accedere ai propri documenti in tempo reale – velocità di lettura e scrittura che arriva fino a 450 megabytes al secondo (MB/s), 10 volte superiore a quella di un hard disk drive (HDD) esterno: solo 8 secondi per trasferire un file di 3 GB, contro i 26 di un HDD esterno… niente male! Senza parlare della sicurezza e delle preoccupazioni in meno che un SSD concede agli utenti: non avendo parti mobili, a differenza degli HDD, resiste benissimo a urti e cadute, senza rischio di perdita o corruzione di files importanti, ed inoltre le temperature estreme sono sotto controllo grazie alla funzione Dynamic Thermal Guard. Non meno importante l’assenza di problemi di compatibilità: grazie al sistema exFAT, il portatile T1 di Samsung è compatibile con PC Windows e Mac, senza quindi la necessità di dover riformattare nello scambio di files tra diversi computer. Insomma un gioellino tecnologico, dallo stile inconfondibile, che troverete disponibile nelle versioni 250GB, 500GB e 1TB con prezzi a partire da 229 euro. Scoprite di più sulla pagina dedicata.

Potrebbero Interessarti

La nuova lezione di GoDaddy School of Digital 2021

L’ottava lezione è incentrata sul tema “E-commerce e Retail”

Ristrutturazione appartamento: 5 consigli pratici per un arredamento di qualità

Alcune dritte per evitare spese inutili ed ottenere il risultato desiderato

L’Inter senza Hakimi

Quanto peserà in casa nerazzurra la vendita al PSG del fortissimo quinto di destra?

Ultimi Articoli

DESIGN

Gli allegri accessori Done By Deer

La modernità del design scandinavo applicata al mondo dei più piccoli

ARTS

Q-ART code di Moaconcept

Un inedito progetto NFT per supportare gli artisti emergenti

DESIGN

Bloomingville MINI

Colori pastello e materiali di tendenza che portano il tocco unico del brand danese anche nella cameretta.

Top