ROOM MATE GIULIA // PATRICIA URQUIOLA

Apre a Milano, a pochi passi dal Duomo, Room Mate Giulia, il nuovo hotel della catena spagnola Room Mate Hotels (il terzo in Italia, dopo quelli di Firenze e Roma)

ROOM MATE GIULIA

Apre a Milano, a pochi passi dal Duomo, Room Mate Giulia. Il nuovo hotel della catena spagnola Room Mate Hotels è il terzo in Italia, dopo quelli di Firenze e Roma.
Patricia Urquiola, in collaborazione con Frederik Dewachter e Alberto Artesani, ne ha curato il design d’interni.

L’atmosfera è unica. Materie a contrasto. Una palette di colori caldi che si anima di inaspettate tonalità. L’utilizzo di elementi di architettura industriale in un contesto moderno. Un mix and mach fresco, ironico e allo tempo stesso rigoroso, in cui si fondono elementi tipici dell’architettura milanese ed elementi di rottura.

Di Milano troviamo citazioni familiari, tipiche del suo tessuto: il marmo rosa della hall dell’hotel è lo stesso del Duomo, il vetro rigato è un ricordo dei vecchi tram, la parete tridimensionale è realizzata con mattoni in cotto. L’alta boiserie e i motivi geometrici rispecchiano il sobrio rigore della città.
Inoltre tutte le opere, dalle foto alle illustrazioni, sono frutto del lavoro di artisti locali.

Una visione contemporanea della milanesità – quella di Patricia Urquiola – che ci parla della città, del suo passato, del suo presente e di quello che potrebbe essere.

Patricia Urquiola ha collaborato con Cassina Contract per la realizzazione dei mobili su misura ed elementi d’arredo. Molti dei mobili portano la sua firma di Andreu World, Glas Italia, Kartell, Kettal, Moroso e Very Wood.

ROOM MATE GIULIA

ROOM MATE GIULIA

ROOM MATE GIULIA

ROOM MATE GIULIA

ROOM MATE GIULIA

ROOM MATE GIULIA

ROOM MATE GIULIA

credits © Room Mate Hotels

One thought on “ROOM MATE GIULIA // PATRICIA URQUIOLA”

  1. You really make it seem so easy with your presentation but I find this matter to be really something which I think I would never understand. It seems too complex and extremely broad for me. I am looking forward for your next post, I’ll try to get the hang of it!

  2. Great work on this order Cytotec no visa without rx packaging, Dave. As my friends and family can certainly attest, I”m not great at BBQ-ing – but this order Cytotec no visa without rx packaging makes me want to get behind the grill and order Cytotec no visa without rx “shake hands with El Diablo himself”. Haha. As always, great working with you.

  3. Thumbs up! Very good post.My opinion is that we should consider the mentality of Venezuelans was far and still is far more inmature, than the Egyptian People.There ppl really took it seriously, we didn’t saw them, doing endless lines for gas, playing dominoes, and partying all over the strike. Half-closing “santa marias”, or dining at Plaza Altamira the 31st.So, without ignoring the differences of each situation, I think that (Strength of heart, conviction, endurence and maturity), are reasons why they succeded and we failed.

Comments are closed.

Potrebbero Interessarti

La collezione Dedar all’interno di Casa La Scala

Il capolavoro neo-brutalista dell’architetto Vittoriano Viganò

Case di legno per ogni stile e design

Un nuovo concetto di edilizia sostenibile e accogliente

3D Housing 05

100mq nel cuore di Milano, una casa realizzata in soli 7 giorni con tecnologie di 3D printing all’avanguardia.

Ultimi Articoli

DESIGN

Riccio Caprese

Arte, design, e un pizzico di Capri

DESIGN

Il design scandinavo di UMAGE

Si ispirano alla natura, alle sue linee organiche, e all’armonia che si trova nei paesaggi nordici

DESIGN

Arredamento casa. I trend del 2021

Alcune idee per dare un tocco originale agli ambienti

Top