MARNI Happy Birds

A Natale MARNI lancia il progetto HAPPY BIRDS, nato per sostenere le cause benefiche a favore dell’infanzia. La collaborazione stabile con artigiani colombiani dà vita, per il 2016, ad una […]

A Natale MARNI lancia il progetto HAPPY BIRDS, nato per sostenere le cause benefiche a favore dell’infanzia. La collaborazione stabile con artigiani colombiani dà vita, per il 2016, ad una collezione di uccellini in legno e metallo dipinti a mano, in edizione limitata.

L’ispirazione viene dal mondo dell’arte: ogni soggetto celebra un grande artista del secolo passato. Carol Rama rappresentata con una coroncina a raggiera, Frida Khalo che prende le sembianze di un cormorano dal becco grande, così come Georgia O’Keefe diventa una gallinella. Poi, per finire, Alice Neel – l’uccellino che guarda in alto – e la regina Louise Bourgeois.

marni-happy-birds-2
marni-happy-birds-4
marni-happy-birds-5
marni-happy-birds-7
marni-happy-birds-11
marni-happy-birds-12
marni-happy-birds-13
marni-happy-birds-14
marni-happy-birds-15
marni-happy-birds-16
marni-happy-birds-18
marni-happy-birds-19

Il ricavato dell’operazione sarà devoluto a favore di Associazione Vimal, impegnata per supportare i bambini ospiti dei campi profughi indiani. La collezione sarà in vendita in esclusiva nelle boutique Marni a inizio dicembre e saranno disponibili per tutto il periodo natalizio.

Gianvito Fanelli

Pugliese, vivo a Milano. Sono un designer e mi occupo principalmente di comunicazione ed eventi. Mi piace la musica.

I come from Puglia, but I live in Milan. I'm a designer and I mainly work in the communication and events fields. I like music.

One thought on “MARNI Happy Birds”

  1. sometimes this (translate) doesn’t work too well and forgive me if i have miotodersusnd. but i have read that you are going to the fair. if so – good luck and enjoy!

Comments are closed.

Potrebbero Interessarti

Q-ART code di Moaconcept

Un inedito progetto NFT per supportare gli artisti emergenti

Il mondo incantato dei vetri di Pierre Rosenberg

Un favoloso destino per una straordinaria collezione, tra Venezia e Parigi

Caleidoscopica, l’arte di Olimpia Zagnoli

Il libro accompagna l’omonima mostra personale dell’artista, curata da Melania Gazzotti, presso i Chiostri di San Pietro a Reggio Emilia

Ultimi Articoli

DESIGN

8 e Mezzo

L’azienda pugliese ridefinisce il lusso in maniera sostenibile

DESIGN

Le borse modulari Packbags

Possono essere facilmente assemblate o smontate seguendo lo stile del consumatore

CYCLING

Le biciclette Banwood

Design contemporaneo con un tocco di fascino retrò, influenzato dal design scandinavo

Top