Come arredare il garage per risparmiare spazio

Serve per tenere al riparo l’automobile, la motocicletta… soltanto in teoria. Perché, in pratica, presto o tardi, il nostro garage è destinato a diventare una sorta di ripostiglio dove accumulare […]

foto da anvu.it

foto da anvu.it

Serve per tenere al riparo l’automobile, la motocicletta… soltanto in teoria. Perché, in pratica, presto o tardi, il nostro garage è destinato a diventare una sorta di ripostiglio dove accumulare tutti quegli oggetti inutilizzati che ingombrano casa e di cui, però, non siamo ancora pronti a sbarazzarci. Chi vuole negarlo?

Conservare tutto in garage è possibile, a patto che gli spazi siano ottimizzati al meglio, per non intralciare le manovre dell’auto e non arrecare problemi di sicurezza.

Senza metodo, il disordine diventerà presto incontrollabile e spostare scatoloni da una parte all’altra del garage non basterà più per evitare il caos.

Arriva per tutti, prima o poi, il momento di fare le “pulizie di primavera”nel box: perché stanchi di questo disordine visivo, o semplicemente per creare un angolo relax da destinare ai propri hobby e allo svago.

Come guadagnare spazio nel garage? Innanzitutto, a mobili e vecchi armadi ingombranti possiamo preferire scaffalature sospese: a differenza dei primi non tengono gli oggetti al riparo dalla polvere e dall’umidità ma occupano meno spazio e sono più flessibili e più facili da pulire e mantenere.

Una mensola o un pannello portautensili rappresenta la soluzione migliore per avere facilmente a portata di mano la classica cassetta degli attrezzi coi piccoli arnesi sempre presenti in un garage: cacciavite, martello, torcia e chiave inglese. Anche la bicicletta, gli sci da neve, il rastrello per il giardino e le racchette da tennis possono essere “appesi” alla parete o sul soffitto utilizzando un paio di ganci o un apposito supporto a sospensione. Stratagemmi molto pratici che si adattano facilmente alla struttura di qualsiasi garage.

Altro prezioso spazio può essere risparmiato utilizzando porte per garage motorizzate: salendo in verticale e scorrendo parallelamente al soffitto, queste porte consentono di sfruttare la massima apertura del vano, recuperando spazio dentro e fuori il garage, con la bella comodità di poter entrare e uscire senza bisogno di scendere dall’auto.
Insomma, basta avere un po’ di tempo a disposizione per fare un inventario degli oggetti accumulati nel corso degli anni e la voglia di rimboccarsi le maniche per ri-arredare il garage, rendendolo ordinato e funzionale. Scaffalature, mensole e altre soluzioni verticali a parete e a soffitto permettono di fare del box un luogo confortevole, pratico, efficace e facilmente agibile. Se lo spazio è poco, meglio sfruttare le pareti e il soffitto; altrimenti è buona cosa dividere lo spazio in “sezioni”, in base al tipo di oggetti, alle loro dimensioni e alla frequenza di utilizzo. Con la giusta dose di pragmatica creatività il garage diventerà uno spazio davvero personale, multifunzionale e adatto alle specifiche esigenze.

One thought on “Come arredare il garage per risparmiare spazio”

  1. “Just want to say your article is as surprising. The clarity for your submit is just spectacular and i could suppose you are a professional in this subject. Well along with your permission let me to seize your feed to stay up to date with imminent post. Thank you a million and please keep up the gratifying work.”

  2. “Hey there. I discovered your website by way of Google at the same time as searching for a related subject, your website got here up. It seems great. I have bookmarked it in my google bookmarks to visit then.”

Comments are closed.

Potrebbero Interessarti

Per la Festa della Mamma puoi creare un regalo unico con Vistaprint

Alla ricerca di un regalo originale e divertente? Metti alla prova la tua creatività!

Le collezioni dal carattere unico e romantico di Fabelab

Giochi e accessori ecosostenibili che stimolano la curiosità e l’immaginazione dei bambini

Ultimi Articoli

DESIGN

Hevea, il design danese incontra la gomma naturale

Progettare per i più piccoli, con un occhio alle sorti del pianeta…

KIDS

Kindsgut, giocattoli attraenti e di valore educativo

Pensati per l’infanzia, il periodo più prezioso della vita

KIDS

Pinch Toys, giocattoli eco-friendly

Fatti per durare nel tempo, morbidi e leggeri al tatto, e con il profumo del legno appena raccolto nei boschi della Croazia

Top