“Indésirables”

Un nuovo brand che strizza l’occhio alle grafiche del maggio francese del ’68

“Indésirables” è un nuovo brand di abbigliamento, nato a Rimini dall’idea di due amici (Massimiliano Angelini e Franco Cicognani), che ripropone le slogan e serigrafie del maggio francese su t-shirt e felpe.

 

Ci ispiriamo alla rivoluzione studentesca scoppiata nel maggio del ’68 a Parigi, che amplifica e allarga i primi moti anti-Vietnam nati a Barkley in California. E recuperiamo le serigrafie ideate e prodotte dagli artisti dell’Atelier Populaire (Laboratorio popolare) come venne ribattezzata la scuola delle Belle Arti di Parigi durante il periodo più caldo. Slogan e serigrafie che hanno tappezzato per lungo tempo i muri della capitale francese e che conservano ancora oggi un’attualità e una forza comunicativa che non lascia indifferenti. Uno stile espressivo che il trascorrere del tempo non ha scalfito ma semmai ammantato di nuove suggestioni che suscitano ancora, e (forse) proprio oggi, profonde riflessioni.

 

Durante i giorni di fermento di quel maggio del 1968 viene costituito l’Atelier Populaire: gli studenti francesi cominciano a mandare al potere la propria immaginazione, e a stampare manualmente i primi manifesti della rivolta. I poster di Atelier Populaire furono visti sulle barricate, trasportati in dimostrazioni e furono affissi sulle pareti intonacate di tutta la Francia; i loro audaci e provocatori messaggi furono molto influenti e ancora oggi risuonano negli slogans o nei modi di dire.

La prima collezione primavera-estate 2018 ha ricevuto incoraggianti riscontri, aspettiamo con curiosità quella per l’autunno-inverno 2018 e le nuove originali personalizzazioni.

Potrebbero Interessarti

Lässig, casual e sostenibile

Stile e praticità nelle borse/zaini per le mamme

Il Christmas pack di AW LAB

…e arriva anche la Canzone di Natale interpretata da Jasley

Bottega Burro Studio

Un nuovo pop-up a Milano

Ultimi Articoli

DESIGN

Le proposte per Natale di Armando Poggi

La selezione dello storico negozio di Firenze

DESIGN

I giocattoli in legno di Min Min Copenhagen

Il design minimalista dei blocchi esalta la creatività dei più piccoli

DESIGN

8 e Mezzo

L’azienda pugliese ridefinisce il lusso in maniera sostenibile

Top