Tala – Lighting design sostenibile

Due proposte per il Natale dal brand di illuminazione inglese

Tala è un brand di illuminazione pluripremiato, fondato sulla premessa che un buon design può contribuire a mitigare i cambiamenti climatici. Dal loro studio con sede a Londra, esplorano la tensione tra sostenibilità, tecnologia e design attraverso le loro ampie collezioni. Il loro team interno di ricerca e sviluppo combina il meglio del design britannico con componentistica di qualità superiore, selezionando metodi e materiali in base al loro impatto ambientale e impegnandosi a ridurre le emissioni di carbonio nell’atmosfera.

La Touch Lamp di Tala, oltre ad essere un perfetto regalo di Natale per una casa elegante e minimale, o per qualcuno con un’estetica più audace e teatrale, è il perfetto connubio tra materiali robusti e geometria semplice. La lampadina in vetro soffiato a bocca bianca opaca, disponibile in diverse forme, tutte originalissime, è posta su un corpo in legno massello di noce americano puro certificato FSC. Versatile, tattile e costruita per durare nel tempo, questa lampada da tavolo ha la base in metallo che con il semplice tocco permette di regolare l’intensità dell’illuminazione.

Per chi invece ama intrattenersi con amici durante le festività natalizie, la plafoniera in basalto di Tala è una soluzione di illuminazione lussuosa e versatile, adatta ad una varietà di interni, con capacità modulari in grado di trasformare qualsiasi spazio e creare l’ambiente perfetto per il Natale e non solo.

La Basalt Ceiling Light si ispira alle migliaia di colonne di roccia estrusa che compongono la Giant’s Causeway in Irlanda del Nord. Un sistema di illuminazione modulare che incorpora un rosone decorativo a soffitto con tre nodi collegati, da cui sono sospesi tre pendenti in ottone massiccio dalla forma unica con corrispondenti pendenti a LED, ideale per un corridoio, una sala da pranzo o anche una camera da letto.

Trovate altre originali realizzazione sul sito ufficiale.

Potrebbero Interessarti

Milano Design Week 19: gli eventi da segnare in agenda

Settimana piena, ma questa piccola selezione di eventi da non perdere vi faciliterà la scelta di cosa vedere

Eight Heads High by HATO

Lo studio londinese HATO arriva a Milano portando un’installazione che coinvolge i visitatori in una progettazione attiva.

Unfluencer by FREITAG

Il produttore di borse green da Zurigo riflette sul buon e cattivo design durante la Milano Design Week.

Ultimi Articoli

BOOKS

3 nuovi libri da Gestalten

Avventura, Esperienze a tavola e Passione per l’outdoor nei nuovi titoli della casa editrice tedesca

FASHION

Rihanna & LVMH pronti al lancio di Fenty Maison

Un binomio fortissimo si affaccia nel mondo della moda

BARCELONA

Primavera Sound Festival 2019: Il finale

Il nostro report del Festival musicale più bello d’Europa

Top