Unfluencer by FREITAG

Il produttore di borse green da Zurigo riflette sul buon e cattivo design durante la Milano Design Week.

Troppo facile parlare di bel design. Più utile, emozionante e interessante sarebbe farlo sul cattivo design, sui propri lavori peggiori. È questo ragionamento che ha spinto FREITAG, il brand svizzero famoso in tutto il mondo per le sue borse realizzate con teloni di camion (ve ne abbiamo parlato qui), a realizzare, insieme all’artista Georg Lendorff, Unfluencer – De-sinning the designer, l’installazione che durante la Milano Design Week cercherà di smascherare l’ipocrisia lanciando un dibattito sul “cattivo design”.

Filmati e luci proiettati su migliaia di fili immergeranno il visitatore nei tunnel, sotto la stazione Centrale, di via Ferrante Aporti 23 – all’interno del distretto, ormai cult, di Ventura Centrale, per un vero e proprio rito di purificazione (de-sinning), espiando e confessando (in un vero confessionale) i propri peccati relativi al design scadente ai consumi sbagliati.

Aperta tutti i giorni dal 9 al 14 aprile dalle 10 alle 20 (domenica: fino alle 18).

Gianvito Fanelli

Pugliese, vivo a Milano. Sono un designer e mi occupo principalmente di comunicazione ed eventi. Mi piace la musica.

I come from Puglia, but I live in Milan. I'm a designer and I mainly work in the communication and events fields. I like music.

Potrebbero Interessarti

I gonfiabili di Petites Pommes

Per chi non subisce il fascino di accessori logati ed enormi fenicotteri, un prodotto sobrio e senza tempo

Gli allegri accessori Done By Deer

La modernità del design scandinavo applicata al mondo dei più piccoli

Bloomingville MINI

Colori pastello e materiali di tendenza che portano il tocco unico del brand danese anche nella cameretta.

Ultimi Articoli

KIDS

Hejlenki, l’abbigliamento “neutral” e di qualità

Colori neutri, linee morbide, ed un occhio alla sostenibilità

ARTS

Q-ART code di Moaconcept

Un inedito progetto NFT per supportare gli artisti emergenti

MUSIC

Guarda il video di “Proteggimi dal male” di Dodicianni

Quattro anni dopo, Andrea Dodicianni, in arte Dodicianni, pubblica il suo nuovo EP “Lettere dalla lunga notte”.

Top