Zig Kinetica

Reebok presenta l’innovativa silhouette firmata dal designer Ian Paley

Era il lontano 2010 quando Reebok presentava a gran voce la sua nuovissima performance running innovation, ZigTech. Anche se rimase sul mercato per poco tempo, fu accolta abbastanza positivamente nonostante il suo aspetto poco ortodosso. L’elemento distintivo era l’intersuola a zig-zag. Con consensi alterni, certamente ha lasciato un’impressione memorabile prima di svanire nell’oscurità qualche anno dopo.

Questo autunno Reebok restituisce nuova vita alla nostalgica tecnologia con l’introduzione del nuovissimo Zig Kinetica Concept_Type 1, il cui debutto presso i rivenditori è fresco di qualche settimana. La silhouette ha debuttato sulle passerelle di New York e della settimana della moda di Parigi, grazie a marchi come Cottweiler e Chromat, nel tentativo di mostrare il potenziale “moda” per la Kinetica. Condividendo solo il nome con la precedente generazione, il rinnovato Zig è composto da tre parti principali: Floatride Fuel, Energy Shell e Energy Web.

Sopra la nuova piattaforma Zig c’è una nuova tomaia che, nonostante la sua costruzione snella, è piuttosto intricata e comporta un design molto ponderato. L’uso di mesh e bande regolabili aggiungono carattere alla silhouette , mentre le due varianti di colore con gli intensi blocchi di colore enfatizzano il contrasto dei materiali.

Zig Kinetica debutta con la versione Concept_Type 1, creata in collaborazione con il guru dello streetwear Ian Paley, fondatore della boutique cult londinese Garbstore con il quale Reebok collabora da innumerevoli stagioni.

‘La storia del brand Reebok mi ha ispirato enormemente e ho ripreso alcuni elementi stilistici nel design della nuova scarpa. Forme, linee, pannelli e linguaggio creativo in generale sono un mix di elementi tratti da numerosi modelli del passato, sia già noti che inediti. La scelta dei materiali e dei colori rappresenta invece una novità. La capacità della scarpa di accumulare l’energia all’interno della suola per poi rilasciarla in fase di spinta mi ha dato l’idea di utilizzare una palette sfumata per rappresentare una sorta di “mappa di calore” che mostrasse il flusso e lo sprigionarsi dell’energia cinetica’.

In occasione del lancio della nuova sneaker, Reebok presenta “Energy Experiment”, un cortometraggio che fa vivere agli spettatori un viaggio capace di ridefinire il significato di energia e il suo utilizzo al massimo del potenziale.

Zig Kinetica Concept_Type 1 è già disponibile su www.reebok.ite nei migliori sneaker e fashion store del mondo.

Potrebbero Interessarti

OUTHERE

Tecnologia e ricerca per capi ultra moderni

adidas Consortium Workshop Gardening

adidas Consortium Workshop è il luogo dove adidas spinge sul lato creativo e tecnico per andare fuori dagli schemi. Il pack “Gardening Club” ne è un esempio.

ATPCAL

Quando il design è responsabile

Ultimi Articoli

ARCHITECTURE

Case di legno per ogni stile e design

Un nuovo concetto di edilizia sostenibile e accogliente

DESIGN

Inside Tangier: un tour delle case più belle di questo luogo pieno di fascino

L’interior designer Nicolò Castellini Baldissera unisce le forze con il fotografo di moda ed interni Guido Taroni

DESIGN

BREDA Watches

Funzionalità e design al polso

Top