Bugaboo lancia il nuovo passeggino Butterfly

Leggero, compatto, e si piega in un secondo!

Il nuovo passeggino Bugaboo, il leggerissimo Butterfly, è stato lanciato sul mercato da qualche settimana, ed il prodotto, design olandese robusto e lineare , è l’ideale per i genitori che risiedono in città, che sono spesso in movimento e che amano viaggiare.

Abbiamo provato il Butterfly negli ultimi 2 mesi, e ce ne siamo innamorati, apprezzando soprattutto la pratica chiusura in un secondo e con una sola mano. In un solo secondo infatti, con un clic su due pulsanti, il passeggino si ripiega in un pacchetto compatto, senza bisogno di regolare la cappottina, la seduta o il poggiagambe. Allo stesso modo, una volta inseriti i pulsanti, il passeggino si dispiega in modo altrettanto semplice, quasi “lanciandolo in aria”, ed è pronto all’uso.

Le dimensioni compatte del Butterfly sono un altro punto a favore dei genitori amanti dei viaggi. Una volta piegato, il passeggino può essere riposto (n.b. rimane dritto in verticale senza cadere!) in spazi ridotti come i bagagliai auto (noi siamo riusciti ad inserirlo anche nello spazio destinato alle gambe del sedile anteriore dell’auto) e gli scomparti per i bagagli in testa ai treni; si adatta persino alle cappelliere della maggior parte delle compagnie aeree, in quanto è compatibile con la normativa IATA. È possibile poi trasportare il passeggino ripiegato a mani libere utilizzando la cinghia in dotazione sulla spalla. Bugaboo Butterfly misura 45 x 23 x 54 cm da chiuso e pesa 7,3 kg.

I piccoli lo troveranno comodissimo, e non solo per le sospensioni sulle 4 ruote: il Bugaboo Butterfly ha una seduta extra large di 63 cm, ideale per i bambini in crescita che hanno bisogno di spazio. La seduta è dotata di un’imbottitura extra e può essere reclinata in più posizioni, perfetta per i pisolini. Anche il poggiagambe è regolabile e può essere impostato su 5 posizioni diverse, perfette per riposare le gambe stanche dopo una giornata di avventure. L’imbracatura è dotata di una funzione “quick-click” che consente di allacciare e allentare il bambino in modo semplice e veloce.

Il passeggino è risultato comodo anche per chi come noi vuole portare tutti gli accessori insieme, o semplicemente riporre oggetti durante le passeggiate: il cestino sottosella ha una capacità di peso di 8 kg, davvero notevole per un passeggino pieghevole compatto, accessibile sia dalla parte anteriore che da quella posteriore del passeggino, in modo che le vostre cose siano sempre a portata di mano.

Il Bugaboo Butterfly è adatto a bambini dai 6 mesi fino a un peso di 22 kg (circa 4 anni). Questo rende il passeggino una buona scelta per un secondo passeggino, in quanto è destinato a durare davvero a lungo. Butterfly non è adatto ai neonati, ma è possibile agganciare un seggiolino auto fin dalla nascita utilizzando gli adattatori per seggiolino auto.

Disponibile a 439 euro nei colori Stormy Blue, Midnight Black e Forest Green, ed inoltre già fornito di copertina antipioggia. Trovate tutte le info sul sito ufficiale.

Angelo Superti

Editor in chief e fondatore di Polkadot. Ingegnere, curioso e appassionato, da sempre spettatore dell'eterno duello tra razionalità e creatività, tra idee e limiti di tempo. La Puglia è la sua casa.

Potrebbero Interessarti

Playforever, giocattoli eleganti e senza tempo

Linee morbide dei classici vintage si sposano a dettagli contemporanei

Lo studio di design thailandese Mepitree svela il suo nuovo progetto

La residenza accentua il contrasto tra gli elementi maschili e femminili

Ultimi Articoli

FASHION

Superga Artifact SS23

I dettagli del passato danno alle nuove silhouette un aspetto autentico

Luxury

Il valore delle pietre semipreziose

Una classificazione per colori che può risultare utile

Top