Goodwood Revival Experience

Goodwood Revival è un evento assolutamente unico. Prima di ricevere la mail con cui il team di Jeep People® mi annunciava di aver scelto Polkadot come “blogging-partner” per la 3 […]

Goodwood Revival è un evento assolutamente unico. Prima di ricevere la mail con cui il team di Jeep People® mi annunciava di aver scelto Polkadot come “blogging-partner” per la 3 giorni nel West Sussex confesso di non aver avuto la minima idea del livello di “simpatica esasperazione” che si sarebbe potuto raggiungere in quel luogo.

Una breve ricerca sul web prima e poi la conferma, durante la giornata di sabato, con la visione “live” del prestigioso Goodwood-World: generazioni differenti, più eleganti che mai, quasi fuori dal tempo, come se i decenni non fossero passati. Distese di macchine d’epoca, una più unica e bella dell’altra, e simpatici gruppetti radunati in un picnic dietro il proprio bolide. Clima di festa, curiosità e passione. Quella che si respira, insieme all’odore di benzina bruciata, ai bordi del circuito dove le corse di auto storiche si alternano una dietro l’altra.

Jeep® sfoggia i suoi pezzi migliori, dalle più classiche Golden Eagle, Willys e Cherokee (modelli dal fascino vintage ma che fanno un gran figura tra il verde della campagna inglese), alla versione più moderna del Wrangler. E celebra da protagonista a Goodwood i suoi 70 anni: il diner che ci accoglie e fa da “base” per la nostra esplorazione sembra piombato lì dall’America degli anni’50, cibo, musica e atmosfera compresa.

Insomma Goodwood pare davvero un paradiso per i nostalgici (in che altro luogo potreste trovare un TESCO degli anni’60? ), gli amanti d’auto d’epoca e gli estrosi alla ricerca di un revival messo su professionalmente (come solo gli inglesi sanno fare). Vedere ( e leggere) per credere: il nostro report è sui canali social di Jeep-People, qui una piccola gallery.

[nggallery id=20]

Angelo Superti

Editor in chief e fondatore di Polkadot. Curioso e appassionato, da sempre spett-attore dell'eterno duello tra razionalità e creatività, tra idee e limiti di tempo. Non inizia la giornata senza un cappuccino, non la termina senza un'occhiata ai suoi feed rss.

Potrebbero Interessarti

MusicaXAdulti

MusixaXAdulti è un esperimento di post-clubbing curato dalla crew milanese Inciso. Una volta ogni due mesi, fino ad Aprile, il Tunnel Club ospiterà una vera e propria esperienza che trascende […]

Torna Fuck Normality Festival

Il bellissimo Sudestudio di Guagnano, una location immersa fra gli ulivi della campagna salentina, si prepara ad ospitare la sesta edizione di Fuck Normality Festival, l’evento dedicato alla musica e […]

NeXTones: il festival in una cava storica del Piemonte

NeXTones è sicuramente uno degli eventi più affascinanti del panorama musicale italiano, e il merito non è solo di una location meravigliosa e suggestiva, ma anche di una direzione artistica […]

Ultimi Articoli

ARTS

Citazioni pratiche – Fornasetti a Palazzo Altemps

In scena le incursioni artistiche di Piero e Barnaba Fornasetti tra i cortili e le sale del Museo di Palazzo Altemps

ADVERTISING

Ikea ha fatto l’ennesima pubblicità geniale

Grazie non solo alla suo effetto sorpresa, ma alla carica emozionale che porta con sé

BAGS

Eastpak presenta i nuovi prodotti per il prossimo Autunno

Novità e collaborazioni presentate al Pitti Uomo 18.

Top