SAVE THE DATE Uidrò | Il Bestiario Medievale

Uidrò – We draw – Noi disegniamo. È quello che direbbero i 12 illustratori protagonisti dell’omonima mostra che dal 5 al 27 aprile occuperà gli spazi del Museo Ettore Archinti di Lodi. L’obiettivo è quello di portare l’illustrazione contemporanea in un contesto museale solitamente dedicato ad altri generi di esposizione, permettendo ai due mondi di incontrarsi, incrociarsi, arricchirsi.

FRONTE

Il primo ciclo di esposizione, a cura de L’Imbuto, vede come tema la reinterpretazione del Bestiario di Aberdeen, manoscritto miniato inglese del XII secolo, documento liberamente consultabile in rete grazie al lavoro dell’università della città scozzese. I 12 illustratori – Arianna Vairo, Beppe Giacobbe, Carlotta di Stefano, Cristina Spanò, Daria Gatti, Duccio Boscoli, Giacomo Bagnara, Guido Scarabottolo, Miss Goffetown, Ruggge, Sbrama, Viola Niccolai – hanno lavorato su un immaginario a tratti fantasy, con sirene, fenici, basilischi, a tratti reale, disponendo di una grande libertà imaginifica, dando vita ad opere contemporanee nell’approccio, ma dalla forte valenza storica.

Inoltre, Studio Fludd – studio veneziano molto attivo nella sperimentazione – ha realizzato un’installazione di “fantareperti” riferiti agli animali illustrati nelle diverse opere.
Sarà possibile acquistare, inoltre, il catalogo presso il museo, le librerie di Lodi e Spazio B**k nel quartiere Isola di Milano. Il progetto grafico è stato curato dai nostri amici di BOLO Paper.

SAVE THE DATE
Uidrò | Il Bestiario Medievale

5-27 aprile 2014
Museo Ettore Archinti – Viale Pavia, 26 Lodi
vernissage: sabato 5 aprile, ore 18:00

POTREBBERO INTERESSARTI
2 Responses