PHōTOSGRAPHÉ // LUCEA SPINELLI

La fotografia è il processo di disegnare con la luce, come suggerisce la sua etimologia: un composto delle parole greche φωτός (foto) “luce” e γραφή (graphe) “rappresentazione per mezzo di […]

lucea spinelli the conversation

La fotografia è il processo di disegnare con la luce, come suggerisce la sua etimologia: un composto delle parole greche φωτός (foto) “luce” e γραφή (graphe) “rappresentazione per mezzo di linee” o “disegno”.
Come un occhio umano, la fotocamera riceve impressioni di luce riflessa dal mondo che ci circonda. Quando si effettuano lunghe esposizioni, la pellicola diventa una tela. Finché l’otturatore è aperto si permette alla luce di agire come vernice.

Nel suo progetto phōtosgraphé, la fotografa newyorkese Lucea Spinelli distilla il corso del tempo in singole immagine fotografiche, che vengono montate in stop-motion. Questo processo ha in sé la capacità di rispecchiare la realtà e allo stesso tempo di sospenderla.

“Non ho mai studiato fotografia ufficialmente, il mio rapporto con il mezzo non ha mai cessato di avere un fascino infantile”. Per questo ad interessare ed emozionare maggiormente Lucea sono le forme sfocate o le striature di colore causate dal movimento di luce, quegli “incidenti” che vengono considerati errori fotografici dalla maggior parte delle persone.
Mettere le immagini in una sequenza ha permesso di portare questi incidenti alla vita, utilizzando un mezzo che imita la realtà. Il processo assomiglia a una sorta di performance artistica effettuata al buio.

“Lo studio della filosofia mi ha fornito i mezzi per capire che esistono reami di coscienza fuori della nostra percezione. Vedo i sogni, gli spiriti e le interpretazioni del divino come derivanti da questi regni. E’ questo che guida la mia esplorazione creativa.”
I flussi di luce sembrano, infatti, rappresentare un’energia, uno spirito, qualcosa che supera la nostra percezione visiva.


lucea spinelli arches

lucea spinelli isle

lucea spinelli bench

lucea spinelli stars r ain


all images © Lucea Spinelli

Potrebbero Interessarti

Banksy ha distrutto una delle sue opere più famose

Non che ci fosse bisogno di conferme, ma l’artista (o il collettivo?) inglese ha di nuovo stupito il mondo. Come? Distruggendo una delle sue opere iconiche, non appena era stata battuta all’asta da Sotheby’s.

ARTEPARCO

Il designer Marcantonio inaugura il progetto di arte sostenibile nei boschi del Parco Nazionale d’Abruzzo

Soulmates: Sven Marquardt in mostra a Milano

Dal 15 giugno al 21 luglio 2018 il buttafuori più famoso del mondo porta in mostra la sua arte, la fotografia, al Tempio del Futuro Perduto a Milano.

Ultimi Articoli

EVENTS

Parte oggi il Maker Faire Rome – The European Edition

Dal 12 al 14 ottobre Roma è al centro del dibattito sull’innovazione

DESIGN

Tediber, il comfort si ordina online

Un materasso dal prezzo competitivo e prestazioni hi-tech, in una nuova esperienza di acquisto

EVENTS

Timberland UNLOCK THE CITY

Timberland lancia la sue nuova sneaker Cityroam, trait d’union fra il classico boot e i dettagli più innovativi per l’outdoor, e lo fa in grande stile lanciando il progetto Unlock the City, con un grande evento a Milano.

Top