Justine Smith

Sculture a quattro zampe, fatte con gesso e fumetti riciclati. L’inglese Justine Smith ha anche realizzato la serie “A Euro’s for Life Not Just for Christmas” in cui 12 cani […]

Justine Smith

comicdogs.jpg

Sculture a quattro zampe, fatte con gesso e fumetti riciclati. L’inglese Justine Smith ha anche realizzato la serie “A Euro’s for Life Not Just for Christmas” in cui 12 cani sono ricoperti di vere banconote dei paesi che anno aderito all’euro.E’ quello delle banconote infatti il tema più ricorrente nei lavori di Justine Smith che esplora la nostra relazione con il denaro in senso politico, morale e sociale, esaminando le nostre percezioni riguardo il linguaggio del denaro e le relazioni tra il mondo finanziario e naturale.

Angelo Superti

Editor in chief e fondatore di Polkadot. Ingegnere, curioso e appassionato, da sempre spettatore dell'eterno duello tra razionalità e creatività, tra idee e limiti di tempo. La Puglia è la sua casa.

One thought on “Justine Smith”

Comments are closed.

Potrebbero Interessarti

Q-ART code di Moaconcept

Un inedito progetto NFT per supportare gli artisti emergenti

Il mondo incantato dei vetri di Pierre Rosenberg

Un favoloso destino per una straordinaria collezione, tra Venezia e Parigi

Caleidoscopica, l’arte di Olimpia Zagnoli

Il libro accompagna l’omonima mostra personale dell’artista, curata da Melania Gazzotti, presso i Chiostri di San Pietro a Reggio Emilia

Ultimi Articoli

FASHION

Lässig, casual e sostenibile

Stile e praticità nelle borse/zaini per le mamme

FASHION

Il Christmas pack di AW LAB

…e arriva anche la Canzone di Natale interpretata da Jasley

FASHION

Bottega Burro Studio

Un nuovo pop-up a Milano

Top