Antonio Santin

Although Antonio Santin‘s approach is traditional, his subjects are photo based and at times evoke a digital camera rendering, which brings to his pictures a proof of the struggles with […]

Antonio Santin

Although Antonio Santin‘s approach is traditional, his subjects are photo based and at times evoke a digital camera rendering, which brings to his pictures a proof of the struggles with contemporary subjectivity and the challenges of defining meaning where there might only be superficiality. Santín’s paintings are sculptural, which is evident in the ways that the brushstrokes take on a three dimensional treatment, reducing the paint to graduated matter that is carved away to excavate the inner being of the subject”.

Angelo Superti

Editor in chief e fondatore di Polkadot. Ingegnere, curioso e appassionato, da sempre spettatore dell'eterno duello tra razionalità e creatività, tra idee e limiti di tempo. La Puglia è la sua casa.

Potrebbero Interessarti

Il mondo incantato dei vetri di Pierre Rosenberg

Un favoloso destino per una straordinaria collezione, tra Venezia e Parigi

Caleidoscopica, l’arte di Olimpia Zagnoli

Il libro accompagna l’omonima mostra personale dell’artista, curata da Melania Gazzotti, presso i Chiostri di San Pietro a Reggio Emilia

Be a rainbow maker for someone else

Meno di una settimana di tempo e la propria sede a disposizione. Questi i termini della call dedicata ai makers, lanciata da GAS sui social per supportare i talenti.

Ultimi Articoli

DESIGN

WOOD-SKIN Fold Panels

L’azienda italiana Wood-Skin lancia una nuova collezione di rivestimenti per parete in legno che giocano con luci e ombre.

FASHION

TIMBERLAND x EASTPAK

Sostenibilità, resistenza, autenticità

DESIGN

Entusiasmare grandi e piccoli: il DNA di Janod da 50 anni

Giocattoli semplici ed essenziali per lo sviluppo del bambino

Top