Vinci Club Nme: White Lies + DanceForBurgess

Ritorna il secondo appuntamento del Club Nme al Tunnel di Milano. Venerdì prossimo, 5 Novembre, la serata dedicata agli amanti dell’indie rock dancefloor ospiterà il dj set dei White Lies […]

Vinci Club Nme: White Lies + DanceForBurgess

Ritorna il secondo appuntamento del Club Nme al Tunnel di Milano. Venerdì prossimo, 5 Novembre, la serata dedicata agli amanti dell’indie rock dancefloor ospiterà il dj set dei White Lies e il live dei Dance for Burgess. I primi, non hanno bisogno di grandi presentazioni, esordiscono nel 2009 con il loro  fortunatissimo album “To Lose my life”  inserendosi nel filone del revival new wave come già fatto da Editors ed Interpol. I secondi, invece, vengono dalla toscana ma la loro musica sembra nata in Uk. In effetti la band, prima ancora del disco d’esordio, ha fatto esperienza a Londra, registrando l’ep  “Bratwell Session” e partecipando al festival sull’isola di White invitati da Tim Burgess dei The Charlatans. Ritornati in Italia si dedicano al loro disco d’esordio SSA, sotto etichetta Mashhh e quindi fisicamente disponibile solo in vinile dal prossimo 19 novembre. Potete però trovare il loro disco in digitale su itunes. Qui il video del brano Toyshop.

Polkadot mette in palio un biglietto per Partecipare all’evento. Per vincerlo dovete inviare una mail a contest@polkadot.it e dirci “voglio partecipare al club nme”. Tra tutti i partecipanti estrarremo il vincitore che riceverà anche una borsina NME / Fly53. Avete tempo fino a giovedì 4 Novembre.

Mariella Tilena

Nella vita ho ricevuto due doni: una buona scrittura e una buona dose di curiosità. Forse avrei voluto ricevere anche il dono artistico del musicista, perchè le note per me valgono più di mille parole. Allora uso spesso la tastiera per raccontare di musica... ma non solo.

Potrebbero Interessarti

AW LAB STYLE ACADEMY POWERED BY ADIDAS ORIGINALS

4 masterclass per mostrare il proprio stile e la propria creatività

#REDENTORE2019

Storia e Suggestioni per la festa più spettacolare dell’Estate: il Redentore di Venezia. Swatch in laguna rinnova il suo legame con la Biennale.

Fuck Normality 2019

Fuck Normality nasce in Salento e da qualche anno ormai ha il suo epicentro al Sudestudio di Guagnano, studio di registrazione immerso fra gli ulivi secolari.

Ultimi Articoli

TECH

DJI Pocket 2

La videocamera 4K stabilizzata… a portata di mano

FASHION

Percival

Stile britannico, direttamente da Hackney

DESIGN

101 Copenhagen

L’estetica scandinava incontra la qualità dell’artigianato di design

Top