Il grande circo delle pulci tour

Giunge a Milano il Grande circo delle pulci. Dopo la tappa torinese, fiorentina e romana. Fabrizio attrazione, Gaia Temple, Sweet Marcello, Skinny boy, Diego Discobar, Vincenzo di Borbone ed altri ancora ci intratteneranno come vecchi circensi dell’ottocento, tra vintage stuff, giochi, djset e live

Giunge a Milano il Grande circo delle pulci. Dopo la tappa torinese, fiorentina e romana. Fabrizio attrazione, Gaia Temple, Sweet Marcello, Skinny boy, Diego Discobar, Vincenzo di Borbone ed altri ancora ci intratteneranno come vecchi circensi dell’ottocento, tra vintage stuff, giochi, djset e live. Un’atmosfera surreale, certo, ma che ci riporta ad un tempo magico e perduto, fatto di incontri e fantasticazioni. Questa domenica 25 settembre presso la Fabbrica del Vapore (Via Procaccini 4, Milano).

Federica Sfregola

Da piccola sognava di diventare un'archeologa, ma molto presto ha capito che il "vecchio" non faceva per lei. L'arte, invece, le è rimasta tra le vene. Appassionata di creatività, trascorre troppo tempo a navigare nel web cercando novità (artistiche, musicali, cinematografiche, modaiole) ascoltando SOLO musica indipendente. Le piace il decollo degli aerei, la luce che filtra tra i rami degli alberi e gli Arcade Fire. Non le piace chi la chiama "cara", il disordine e la parola "ormai".

Potrebbero Interessarti

AW LAB STYLE ACADEMY POWERED BY ADIDAS ORIGINALS

4 masterclass per mostrare il proprio stile e la propria creatività

#REDENTORE2019

Storia e Suggestioni per la festa più spettacolare dell’Estate: il Redentore di Venezia. Swatch in laguna rinnova il suo legame con la Biennale.

Fuck Normality 2019

Fuck Normality nasce in Salento e da qualche anno ormai ha il suo epicentro al Sudestudio di Guagnano, studio di registrazione immerso fra gli ulivi secolari.

Ultimi Articoli

FASHION

Bottega Burro Studio

Un nuovo pop-up a Milano

DESIGN

8 e Mezzo

L’azienda pugliese ridefinisce il lusso in maniera sostenibile

DESIGN

Le borse modulari Packbags

Possono essere facilmente assemblate o smontate seguendo lo stile del consumatore

Top