Sonar goes… Tokyo and Sao Paulo

Nel 2012 Sonar Festival quadruplica l’offerta: dopo Barcellona, Galicia e Tokyo, sbarca nientemeno che in Brasile, nell’immensa Sao Paulo. Si inizia il 21 e il 22 Aprile a Tokyo, per […]

Nel 2012 Sonar Festival quadruplica l’offerta: dopo Barcellona, Galicia e Tokyo, sbarca nientemeno che in Brasile, nell’immensa Sao Paulo. Si inizia il 21 e il 22 Aprile a Tokyo, per proseguire l’11 e il 12 Maggio a Sao Paulo.

Tra i più di 50 artisti che si esibiranno a Sao Paulo, confermati fino ad ora, Björk, i francesi Justice, James Blake, Alva Noto & Ryuichi, il duo tedesco Modeselektor, Four Tet, il quartetto svedese trip-hop Little Dragon e il rapper brasiliano Emicida. Per quanto riguarda la programmazione di Sonar Tokyo, tra i 30 artisti previsti, confermati fino ad oggi, The Cinematic Orchestra e Mount Kimbie, Clark e il giapponese, resident a Londra, Anchorsong.

Non vediamo l’ora di scoprire anche la programmazione di Sonar Barcelona. Stay tuned.

One thought on “Sonar goes… Tokyo and Sao Paulo”

Comments are closed.

Potrebbero Interessarti

Primavera Sound 2019: The New Normal

Ci siamo. Occhiali da sole e propensione al divertimento e all’ascolto al massimo.

Sonar 2017: our favorites

Sonar Festival was back once again this June, and was definitely one to remember. With more than 120,000 visitors attending the music festival by day and by night Sonar 2017 […]

Sounds of Sonar 2017 (in trepidante attesa del Festival)

Quando ormai sembrava che la strepitosa line up di quest’anno fosse completa (con piu di 140 artisti, tra cui Justice, Soulwax, Anderson. Paak, Jon Hopkins, De La Soul, Daphni & […]

Ultimi Articoli

DESIGN

Arredo da esterno per vivere l’estate a casa con stile

A volte non c’è vacanza più bella di quella a casa propria, soprattutto quando si hanno spazi all’aperto arredati e illuminati con stile e in armonia con l’ambiente.

TECH

Nuovi colori per i Beats Studio Buds

Gli auricolari true wireless perfetti per la bella stagione

FASHION

Views of Mount Kilimanjaro, la nuova collezione di Mini Rodini

L’ispirazione per la primavera/estate è il maestoso monte Kilimanjaro, gli animali che vivono con la montagna come sfondo, e la flora sorprendente che lo circonda.

Top