Originals White Space Project

Domenica 6 maggio si è svolto a Milano il workshop finale del progetto “Originals White Space Project” che nelle ultime sei settimane ha visto la collaborazione di adidas Originals e Cosebelle Magazine. Protagonista e vincitrice del contest è stata Florencia Di Stefano, cantante della band indie italiana Lava Lava Love che nella cornice creativa dell’Ostello Bello ha detto la sua sulle modalità di promozione di un progetto musicale oggi, grazie al web e ai social networks.

Domenica 6 maggio si è svolto a Milano il workshop finale del progetto “Originals White Space Project” che nelle ultime sei settimane ha visto la collaborazione di adidas Originals e Cosebelle Magazine. Protagonista e vincitrice del contest è stata Florencia Di Stefano, cantante della band indie italiana Lava Lava Love che nella cornice creativa dell’Ostello Bello ha detto la sua sulle modalità di promozione di un progetto musicale oggi, grazie al web e ai social networks. La serata si è conclusa con la performance live acustica della band. Qui le foto.

Potrebbero Interessarti

AW LAB STYLE ACADEMY POWERED BY ADIDAS ORIGINALS

4 masterclass per mostrare il proprio stile e la propria creatività

#REDENTORE2019

Storia e Suggestioni per la festa più spettacolare dell’Estate: il Redentore di Venezia. Swatch in laguna rinnova il suo legame con la Biennale.

Fuck Normality 2019

Fuck Normality nasce in Salento e da qualche anno ormai ha il suo epicentro al Sudestudio di Guagnano, studio di registrazione immerso fra gli ulivi secolari.

Ultimi Articoli

DESIGN

“Play First!”: La Nuova Kids Bottle Collection di 24Bottles

Design sostenibile per piccoli avventurieri, con adorabili compagni animali che celebrano le stagioni.

KIDS

5 giochi e attività da fare con i propri figli

Scopri come trascorrere momenti di qualità con i tuoi figli senza TV o dispositivi elettronici!

BAGS

Jeune Premier: Stile e Funzionalità nella Nuova Collezione “Dress Up”

Design ergonomico, materiali sostenibili e dettagli alla moda per accompagnare ogni avventura scolastica.

Top