#BOSCONI FEST 2013

Fagocitanti seguaci della musica elettronica, armatevi di penna biro: c’è una data che dovreste segnarvi in agenda! Dove: Fiesole, ridente cittadina in provincia di Firenze. Quando: 22 Giugno. Celebriamo l’avvento dell’estate 2013 […]

Fagocitanti seguaci della musica elettronica, armatevi di penna biro: c’è una data che dovreste segnarvi in agenda!

locandina

Dove: Fiesole, ridente cittadina in provincia di Firenze.

Quando: 22 Giugno. Celebriamo l’avvento dell’estate 2013 con una giornata intensiva da leccarsi i gomiti.

Campo di battaglia neurale: la piazza e l’anfiteatro romano di Fiesole.

Programmazione: riunirà tutti gli artisti che hanno contribuito al successo della Bosconi Records. Il BOSCONI FEST, giunto alla terza edizione, festeggerà i cinque anni di attività dell’omonima label, che vanta oltre quaranta produzioni all’attivo. Chapeau!

Dalle ore diciotto a notte inoltrata si esibiranno: A Guy Called Gerald, dj inglese universalmente etichettato come uno dei pionieri dell’acid house (“How Long Is Now”, prodotto dalla BOSCONI, è il suo ultimo successo); Bosconi Soundsystem, collaborazione tra RufusMass Prod e Fabio della Torre, tra i dj più quotati del panorama italiano; Ennio Colaci che firma il poliedrico live Minimono, eccentrico agglomerato d’installazioni musicali, graphic design e performance teatrali; l’appena ventiduenne Herva e la sua elettronica “mentale”, che l’ha prontamente inserito nella lista dei ‘non-perderli-di-vista’; Le Macchine, collettivo che unisce Barking Dogs e Luca Saponaro dei Heels of Love; Nick Anthony Simoncino e la sua chicago house; la soul disco screziata d’hip hop del bolognese Riccio e l’eclettico dj set dei Clover, orgoglio fiorentino.

Back to the roots” – ritorno alle radici- è lo slogan di questa edizione: il Festival, che si candida come occasione tangibile di rilancio culturale del territorio, si arma di “sonorità, cibo, mercatini enogastronomici, vintage e intrattenimento”. L’obiettivo? Trascinare dentro chiunque sia sensibile a una realtà musicale d’eccezione com’è quella della Bosconi Records e delle sublabels Bosconi Extra Virgin e Bosconi Squirt, le quali mirano a includere sempre più artisti sotto il loro mutevole ombrello di contaminazioni musicali e nuovi generi digitali.

Il 22 Giugno sarà inoltre presentata la nuova compilation “Bosconi Stallions”, composta da 4 singoli su vinile + Cd e Box, che raccoglie 16 brani inediti degli artisti che hanno contribuito ad affermare la label nella cultura del clubbing, nazionale e internazionale.

Per maggiori dettagli potete sbirciare l’evento su facebook.

Federica Cucci

22 anni. Ligure naturalizzata torinese. Aspirante disocuppata-giornalista, vive di musica e di belle speranze. Ama l'ironia no sense, i cappelli e il kebab a fine serata. Guarda le scarpe delle persone per immaginarsene i visi. Se Dylan Dog esistesse sarebbe l'uomo della sua vita. Groucho l'amante.

Potrebbero Interessarti

AW LAB STYLE ACADEMY POWERED BY ADIDAS ORIGINALS

4 masterclass per mostrare il proprio stile e la propria creatività

#REDENTORE2019

Storia e Suggestioni per la festa più spettacolare dell’Estate: il Redentore di Venezia. Swatch in laguna rinnova il suo legame con la Biennale.

Fuck Normality 2019

Fuck Normality nasce in Salento e da qualche anno ormai ha il suo epicentro al Sudestudio di Guagnano, studio di registrazione immerso fra gli ulivi secolari.

Ultimi Articoli

DESIGN

Gli allegri accessori Done By Deer

La modernità del design scandinavo applicata al mondo dei più piccoli

ARTS

Q-ART code di Moaconcept

Un inedito progetto NFT per supportare gli artisti emergenti

DESIGN

Bloomingville MINI

Colori pastello e materiali di tendenza che portano il tocco unico del brand danese anche nella cameretta.

Top