Fuck Normality!

Il concetto di normalità è piuttosto anormale. Stupidi giochi di parole a parte, Fuck Normality non è solo una dichiarazione forte e che ci sentiamo di condividere, ma anche un […]

Il concetto di normalità è piuttosto anormale. Stupidi giochi di parole a parte, Fuck Normality non è solo una dichiarazione forte e che ci sentiamo di condividere, ma anche un festival che porta in campo delle argomentazioni piuttosto convincenti. In musica, per la precisione.

PLTR_DEF_WEB

In attesa della terza edizione, in programma nel bello e caldo Salento per quest’estate, l’anteprima è fissata il 5 giugno nell’altrettanto calda (afosa) Milano, con un’ospite di altissimo livello: Janine “Jam” Rostron. Non vi dice nulla? Stiamo parlando di Planningtorock, una delle produttrici (e violinista, e pittrice) sicuramente più interessanti degli ultimi tempi. Salita alla ribalta remixando i The Knife, ha da poco pubblicato il suo disco “All Love’s legal”, un manifesto musicale di altissima qualità. “La discriminazione di genere è incredibilmente noiosa.” Il suo disco è una mazzata di classe agli omofobi di turno.

Il nostro pezzo preferito si chiama Human Drama.

Ad anticipare l’esibizione della cantante androgina ci sarà l’italiana e intimista Iokoi; seguiranno, invece, i dj set dei nostri super amici Uabos, Populous (che allo Spring Attitude ha spaccato), Protopapa e Mary K. Sarà bello vederli tutti insieme. E durante la serata sarà possibile anche visionare le opere di Annalisa Macagnino.

L’appuntamento, lo ripetiamo, è giovedì 5 giugno alle 21 al Queen, in via Carducci a Milano. Il biglietto costa 14€ per i live, poi ingresso gratuito. Cercate altre info? Fate un salto su FB.

Gianvito Fanelli

Pugliese, ho vissuto a Milano per dieci anni prima di tornare in Puglia. Sono un designer. Ho una newsletter, colazione.email, e un progetto su Instagram @vita________lenta

Apulian, I lived in Milan for ten years before returning to Puglia. I am a designer. I have a newsletter, breakfast.email, and a project on Instagram @vita________lenta.

One thought on “Fuck Normality!”

Comments are closed.

Potrebbero Interessarti

AW LAB STYLE ACADEMY POWERED BY ADIDAS ORIGINALS

4 masterclass per mostrare il proprio stile e la propria creatività

#REDENTORE2019

Storia e Suggestioni per la festa più spettacolare dell’Estate: il Redentore di Venezia. Swatch in laguna rinnova il suo legame con la Biennale.

Fuck Normality 2019

Fuck Normality nasce in Salento e da qualche anno ormai ha il suo epicentro al Sudestudio di Guagnano, studio di registrazione immerso fra gli ulivi secolari.

Ultimi Articoli

FASHION

Calzature AGL, un’ode alla femminilità

Le calzature pensate dalle 3 donne al vertice dell’azienda di famiglia, per le donne

DESIGN

Le proposte per Natale di Armando Poggi

La selezione dello storico negozio di Firenze

DESIGN

I giocattoli in legno di Min Min Copenhagen

Il design minimalista dei blocchi esalta la creatività dei più piccoli

Top