Diana Couto | Outro Olhar

Un altro consiglio per i fortunati a Rio in queste settimane: dal 22 maggio ha aperto alla Q-Guai Gallery di Rio la prima esposizione personale della street artist Diana Couto. […]

14073190607_f5af0b067d_b

Un altro consiglio per i fortunati a Rio in queste settimane: dal 22 maggio ha aperto alla Q-Guai Gallery di Rio la prima esposizione personale della street artist Diana Couto. Famosa per i grandi ritratti di volti di donne, spesso dai capelli colorati, ma questa volta, per la sua esposizione, si è divertita con la pittura, le penne, fili, fogli colorati, rami e altri elementi. Scoprite di più sul post di Beck’s.

8632848840_c5835ea924_c

Potrebbero Interessarti

Swatch omaggia l’arte con una collaborazione con il Centre Pompidou

Sei capolavori rielaborati sotto forma di splendidi orologi

New York by New York

Il libro della casa editrice Assouline è un tributo alla cultura newyorkese, attraverso gli occhi esperti e le immagini iconiche dei principali fotografi degli ultimi anni

Q-ART code di Moaconcept

Un inedito progetto NFT per supportare gli artisti emergenti

Ultimi Articoli

TECH

Nuovi colori per i Beats Studio Buds

Gli auricolari true wireless perfetti per la bella stagione

FASHION

Views of Mount Kilimanjaro, la nuova collezione di Mini Rodini

L’ispirazione per la primavera/estate è il maestoso monte Kilimanjaro, gli animali che vivono con la montagna come sfondo, e la flora sorprendente che lo circonda.

FASHION

Le sneakers sostenibili Victoria

Tessuti ecologici e una palette di colori pastello per la primavera/estate

Top