CÂO MORTO EM LISBOA

C’è qualcosa di bello nel brutto? È la domanda che si è posto il trio Canemorto prima di iniziare un viaggio di 60 giorni a Lisbona, alla ricerca di una […]

C’è qualcosa di bello nel brutto? È la domanda che si è posto il trio Canemorto prima di iniziare un viaggio di 60 giorni a Lisbona, alla ricerca di una possibile risposta. La loro street art si riflette perfettamente nel nome e tenta di fornire una possibile soluzione al problema: masticata e sputata ai bordi della strada, come un cane privo di vita, per contrastare l’eccessivo bombardamento di immagini perfette della società.

canemortoalisbona1
canemortoalisbona2
canemortoalisbona3
canemortoalisbona4
canemortoalisbona5
canemortoalisbona6
canemortoalisbona7
canemortoalisbona8
canemortoalisbona9
canemortoalisbona10

Volti squarciati, distorsioni, linee incisive che richiamano la ruvidezza della pelle, angoscia sono elementi che costituiscono l’essenza delle loro trenta opere, documentate dal fotografo Tanguy Bombonera, sparse fra pilastri, rooftop e muri di tutta la città portoghese. Un lavoro che è diventato Câo Morto Em Lisboa, una fanzine, edita e rigorosamente autoprodotto dalla joint venture fra C41 Magazine – focalizzato sulla fotografia – e Gorgo Magazine – una delle voci della street art italiana. 70 copie, copertina rigida, 34 pagine, ognuna dotata di un artwork originale e unico. Già disponibile su Medusa Art Shop.

fanzine_1
fanzine_2
fanzine_3
fanzine_4
fanzine_5
fanzine_6
fanzine_7
fanzine_8
fanzine_9
fanzine_10

Gianvito Fanelli

Pugliese, ho vissuto a Milano per dieci anni prima di tornare in Puglia. Sono un designer. Ho una newsletter, colazione.email, e un progetto su Instagram @vita________lenta

Apulian, I lived in Milan for ten years before returning to Puglia. I am a designer. I have a newsletter, breakfast.email, and a project on Instagram @vita________lenta.

Potrebbero Interessarti

Swatch omaggia l’arte con una collaborazione con il Centre Pompidou

Sei capolavori rielaborati sotto forma di splendidi orologi

New York by New York

Il libro della casa editrice Assouline è un tributo alla cultura newyorkese, attraverso gli occhi esperti e le immagini iconiche dei principali fotografi degli ultimi anni

Q-ART code di Moaconcept

Un inedito progetto NFT per supportare gli artisti emergenti

Ultimi Articoli

TECH

Nuovi colori per i Beats Studio Buds

Gli auricolari true wireless prefetti per la bella stagione

FASHION

Views of Mount Kilimanjaro, la nuova collezione di Mini Rodini

L’ispirazione per la primavera/estate è il maestoso monte Kilimanjaro, gli animali che vivono con la montagna come sfondo, e la flora sorprendente che lo circonda.

FASHION

Le sneakers sostenibili Victoria

Tessuti ecologici e una palette di colori pastello per la primavera/estate

Top