L’ex-Diurno Cobianchi rivive nei sei mesi di EXPO

Prima albergo diurno, un concetto ormai desueto ma che nel 1924 doveva suonare parecchio innovativo e confortevole; poi tanti tentativi di farlo risorgere: info point, salotto urbano, ma senza mai […]

Prima albergo diurno, un concetto ormai desueto ma che nel 1924 doveva suonare parecchio innovativo e confortevole; poi tanti tentativi di farlo risorgere: info point, salotto urbano, ma senza mai riuscirci davvero. Fino al 2014, quando elita – organizzazione che ormai da dieci anni opera con successo nel campo musicale, punto di riferimento nel panorama culturale cittadino e nazionale – ha donato nuova connotazione agli spazi sotterranei di Piazza Duomo (via S. Pellico 9/A), per certi versi “hardcore” e rivoluzionaria.

Prima spazio dedicato al clubbing durante elita Ouverture 2014, poi market, venue per concerti per pochi intimi e spazio conferenze durante la Design Week 2015, fino a raggiungere la dimensione di spazio polifunzionale per EXPO. L’Ex-Diurno Cobianchi si trasforma in EXPOinCittà Lounge/Il Diurno Elita, pronto ad accogliere le proposte più interessanti in fatto di musica, workshop, eventi delle delegazioni internazionali presenti all’esposizione universale, con un programma in pieno divenire e che mira a rendere il Cobianchi il nuovo punto d’incontro notturno durante questi sei mesi intensissimi per la città.

Diurno_fotoDWF10

Con un orario di apertura fissato dalle 19 all’1 (giorno di chiusura: lunedì) e una serie di aperture straordinarie, Il Diurno promette di rinfrescare (come l’albergo diurno faceva in passato), rifocillare (con area food e bar), accogliere (lounge, wi-fi) ma anche intrattenere.
Si parte con l’inaugurazione fissata sabato 2 maggio alle 22; per l’occasione Memory 9 si esibirà in uno show live (ascolta sotto), seguirà poi la selezione dei dj di Elita Soundsystem.

Elita_Cobianchi_946_STD

Potrebbero Interessarti

AW LAB STYLE ACADEMY POWERED BY ADIDAS ORIGINALS

4 masterclass per mostrare il proprio stile e la propria creatività

#REDENTORE2019

Storia e Suggestioni per la festa più spettacolare dell’Estate: il Redentore di Venezia. Swatch in laguna rinnova il suo legame con la Biennale.

Fuck Normality 2019

Fuck Normality nasce in Salento e da qualche anno ormai ha il suo epicentro al Sudestudio di Guagnano, studio di registrazione immerso fra gli ulivi secolari.

Ultimi Articoli

DESIGN

Le proposte per Natale di Armando Poggi

La selezione dello storico negozio di Firenze

DESIGN

I giocattoli in legno di Min Min Copenhagen

Il design minimalista dei blocchi esalta la creatività dei più piccoli

FASHION

Lässig, casual e sostenibile

Stile e praticità nelle borse/zaini per le mamme

Top