Deejaynellarmadio: frugare nelle vite delle voci di Radio Deejay

Il nome già è suggestivo: Deejaynellarmadio. Che cos’è? Un’intrigante mostra fotografica allestita nella splendida location del MAXXI di Roma. Trattasi di un percorso tra gli splendidi scatti realizzati dal fotografo Pietro […]

dj

Il nome già è suggestivo: Deejaynellarmadio. Che cos’è? Un’intrigante mostra fotografica allestita nella splendida location del MAXXI di Roma. Trattasi di un percorso tra gli splendidi scatti realizzati dal fotografo Pietro Baroni, tutti dedicati alle cabine armadio dei deejay di Radio Deejay: da Albertino a Cattelan, ci sono praticamente tutti. Un’idea pensata e sviluppata proprio da uno di loro, Gianluca Vitiello, voglioso di trasporre in maniera inedita e originale l’incrocio tra moda, musica, design, linguaggi contemporanei e storie di vita di cui la Radio è stata protagonista e portavoce nel corso della sua storia. Dall’invidiabile collezione di vinili di DJ Aladyn a quella di scarpe di Linus, tutti i volti delle voci dell’emittente italiana sono stati immortalati con gusto e cura di dettagli, senza trascurare la verve ironica tipica del linguaggio radiofonico. In occasione della presentazione romana dell’exhibition è stato possibile farsi accompagnare nella visita da un ottimo dj-set di marca hip-hop nonché da uno showcase di Nesli. Tra uno scatto e l’altro, sui nuovi notebook di HP – main sponsor dell’evento – divertenti video hanno illustrato il making of della mostra, svelando curiosità e retroscena. Un’esperienza consigliata per immergersi nella storia e nel presente di una delle realtà di intrattenimento più importanti del nostro Paese.

Livio Ghilardi

Nato a Noci (BA) nel 1991, dopo la maturità classica si trasferisce a Roma dove, tra un concerto e l’altro, studia Giurisprudenza presso l’Università degli Studi di Roma Tor Vergata ed è borsista presso il Collegio Universitario "Lamaro Pozzani".
Scrive di musica per Zero, Nerds Attack, DLSO. Sulla web-radio Radio Bombay tiene il programma “La Voce del Marpione", per Cucina Mancina cura la rubrica "Rock Around The Fork". Musicalmente e gastronomicamente onnivoro, poliglotta per natura, classicista mancato, bassista a tempo perso, tifoso del Bari nonostante tutto.

Potrebbero Interessarti

AW LAB STYLE ACADEMY POWERED BY ADIDAS ORIGINALS

4 masterclass per mostrare il proprio stile e la propria creatività

#REDENTORE2019

Storia e Suggestioni per la festa più spettacolare dell’Estate: il Redentore di Venezia. Swatch in laguna rinnova il suo legame con la Biennale.

Fuck Normality 2019

Fuck Normality nasce in Salento e da qualche anno ormai ha il suo epicentro al Sudestudio di Guagnano, studio di registrazione immerso fra gli ulivi secolari.

Ultimi Articoli

BAGS

Osprey presenta Talon Ghost, l’apice dell’outdoor moderno.

Perfetto per l’hiking leggero come per le escursioni più difficili, per la bici e per la città

ARTS

Il mondo incantato dei vetri di Pierre Rosenberg

Un favoloso destino per una straordinaria collezione, tra Venezia e Parigi

DESIGN

Il design senza tempo di Childhome

Accessori e complementi per ambienti felici

Top