Citazioni pratiche – Fornasetti a Palazzo Altemps

In scena le incursioni artistiche di Piero e Barnaba Fornasetti tra i cortili e le sale del Museo di Palazzo Altemps

A vent’anni dell’apertura al pubblico, il Museo di Palazzo Altemps ospita la mostra Citazioni pratiche – Fornasetti a Palazzo Altemps, esposizione promossa dal Museo Nazionale Romano con Electa e ideata da Triennale Design Museum di Milano e Fornasetti.

Quelle in scena a Palazzo Altemps possono definirsi vere e proprie “incursioni artistiche”, realizzate da oltre ottocento pezzi di Fornasetti, che si incontrano in ben 27 situazioni diverse con la collezione di sculture e gli spazi (cortile, stanze affrescate e teatro) dello storico edificio. Uno “scambio a tratti spiazzante e irriverente, colto e sapiente” tra la collezione permanente di arte antica del Museo, che esalta i temi del classico, delle rovine e delle antichità, e le creazioni surrealiste e ironiche create da Piero Fornasetti (1913-1988) e da suo figlio Barnaba (1950).

©Electa_ph S. Castellani

©Electa_ph S. Castellani

L’esposizione propone un itinerario che si apre en plein air dal cortile e si snoda nelle sale museali, in cui gli antichi capolavori scultorei e le decorazioni rinascimentali incontrano i lavori senza tempo di Fornasetti. Disegni, mobili, accessori ripercorrono la produzione dell’Atelier, dagli anni Trenta a oggi, rivelandosi come qualcosa di più di semplici oggetti decorati: “un invito alla fantasia, a pensare”, come raccontava lo stesso Piero, fondatore dell’azienda. Un viatico per l’immaginazione, che riconduce all’anima originaria di Palazzo Altemps.

CITAZIONI PRATICHE. FORNASETTI A PALAZZO ALTEMPS
Fino al 6 maggio 2018
Museo Nazionale Romano, Palazzo Altemps
Piazza di Sant’Apollinare, 46 – Roma
linkcatalogo a cura di Electa

ph. Stefano Bonomelli

ph. Stefano Bonomelli

ph. Stefano Bonomelli

ph. Stefano Bonomelli

ph. Stefano Bonomelli

ph. Stefano Bonomelli

ph. Stefano Bonomelli

©Electa_ph S. Castellani

Angelo Superti

Editor in chief e fondatore di Polkadot. Ingegnere, curioso e appassionato, da sempre spettatore dell'eterno duello tra razionalità e creatività, tra idee e limiti di tempo. La Puglia è la sua casa.

Potrebbero Interessarti

Q-ART code di Moaconcept

Un inedito progetto NFT per supportare gli artisti emergenti

Il mondo incantato dei vetri di Pierre Rosenberg

Un favoloso destino per una straordinaria collezione, tra Venezia e Parigi

Caleidoscopica, l’arte di Olimpia Zagnoli

Il libro accompagna l’omonima mostra personale dell’artista, curata da Melania Gazzotti, presso i Chiostri di San Pietro a Reggio Emilia

Ultimi Articoli

FASHION

Calzature AGL, un’ode alla femminilità

Le calzature pensate dalle 3 donne al vertice dell’azienda di famiglia, per le donne

DESIGN

Le proposte per Natale di Armando Poggi

La selezione dello storico negozio di Firenze

DESIGN

I giocattoli in legno di Min Min Copenhagen

Il design minimalista dei blocchi esalta la creatività dei più piccoli

Top