Parte oggi il Maker Faire Rome – The European Edition

Dal 12 al 14 ottobre Roma è al centro del dibattito sull’innovazione

Arriva la 6a edizione dell’evento che riunisce appassionati di tecnologia e artigiani digitali di ogni età, insieme a scuole, università, centri di ricerca e semplici curiosi interessati alle opportunità che l’innovazione può dare.

Maker Faire nasce nel 2006 a San Francisco come un progetto del magazine Make, la “bibbia” del movimento maker, e da allora è cresciuta esponenzialmente in una grande rete mondiale di eventi.

In Italia la Maker Faire, promossa dalla Camera di Commercio di Roma e organizzata dalla sua Azienda speciale Innova Camera, ospiterà più di mille i progetti, arrivati da 61 nazioni, in sette i padiglioni. Tanti i topic affrontati dai pionieri dell’innovazione: dal campo scientifico e tecnologico, biomedicale, manifattura digitale, IoT (Internet of Things), alla robotica e intelligenza artificiale, food innovation e tecnologie per la produzione alimentare, automazione e anche nuove forme di arte, spettacolo, musica e artigianato.
Insomma un melting pot completamente nuovo, che unisce (con il giusto spirito di curiosità e intraprendenza) scienza e business, tecnologia e innovazione.

Una grande festa dell’inventiva aperta ad ogni forma di creatività applicata: troverete l’Area Kids & Education, Maker for Space (la sezione dedicata allo spazio), Agrifood e Agritech, Negozio 4.0 (un’area dedicata all’innovazione del retailing), Robotics-Al Area (con set up dimostrativi di robotica provenienti da tutta Europa) e Economia Circolare (con laboratori e dibattiti dedicati a sostenibilità, riciclo e bio economy).

Da non perdere l’evento inaugurale di venerdì mattina, condotto da Riccardo Luna, che vedrà ospiti pionieri come Massimo Banzi, curatore della Maker Faire e ‘papà’ del software open source Arduino, o Domenico Prattichizzo, docente di robotica all’Università di Siena, o Don Eyles, il programmatore del computer delle missioni Apollo.

Insomma un evento family friendly da non perdere dove ci sarà davvero da scoprire, inventare, creare e percepire come sarà il futuro che ci aspetta. Scopri sul sito ufficiale dell’evento tutto il programma.

Potrebbero Interessarti

Primavera Sound 2019: The New Normal

Ci siamo. Occhiali da sole e propensione al divertimento e all’ascolto al massimo.

BiennaleArte 2019 con Swatch

Costantemente Contemporaneo VS Antico, e Venezia Vive. #VENICEARTWEEK.

Sonar 2019: la line up definitiva

Dal 18 al 20 luglio a Barcellona

Ultimi Articoli

GOURMET

INSIEME, ristorante mid-range dinamico Milanese

La cucina di mercato di Federica Caretta e Alessandro Garlando

FASHION

TOMMY JEANS X COCA COLA

La capsule è ispirata alla collezione originale 1986 Coca-Cola® Clothes disegnata da Tommy Hilfiger

DESIGN

Eight Heads High by HATO

Lo studio londinese HATO arriva a Milano portando un’installazione che coinvolge i visitatori in una progettazione attiva.

Top