Parte oggi il Maker Faire Rome – The European Edition

Dal 12 al 14 ottobre Roma è al centro del dibattito sull’innovazione

Arriva la 6a edizione dell’evento che riunisce appassionati di tecnologia e artigiani digitali di ogni età, insieme a scuole, università, centri di ricerca e semplici curiosi interessati alle opportunità che l’innovazione può dare.

Maker Faire nasce nel 2006 a San Francisco come un progetto del magazine Make, la “bibbia” del movimento maker, e da allora è cresciuta esponenzialmente in una grande rete mondiale di eventi.

In Italia la Maker Faire, promossa dalla Camera di Commercio di Roma e organizzata dalla sua Azienda speciale Innova Camera, ospiterà più di mille i progetti, arrivati da 61 nazioni, in sette i padiglioni. Tanti i topic affrontati dai pionieri dell’innovazione: dal campo scientifico e tecnologico, biomedicale, manifattura digitale, IoT (Internet of Things), alla robotica e intelligenza artificiale, food innovation e tecnologie per la produzione alimentare, automazione e anche nuove forme di arte, spettacolo, musica e artigianato.
Insomma un melting pot completamente nuovo, che unisce (con il giusto spirito di curiosità e intraprendenza) scienza e business, tecnologia e innovazione.

Una grande festa dell’inventiva aperta ad ogni forma di creatività applicata: troverete l’Area Kids & Education, Maker for Space (la sezione dedicata allo spazio), Agrifood e Agritech, Negozio 4.0 (un’area dedicata all’innovazione del retailing), Robotics-Al Area (con set up dimostrativi di robotica provenienti da tutta Europa) e Economia Circolare (con laboratori e dibattiti dedicati a sostenibilità, riciclo e bio economy).

Da non perdere l’evento inaugurale di venerdì mattina, condotto da Riccardo Luna, che vedrà ospiti pionieri come Massimo Banzi, curatore della Maker Faire e ‘papà’ del software open source Arduino, o Domenico Prattichizzo, docente di robotica all’Università di Siena, o Don Eyles, il programmatore del computer delle missioni Apollo.

Insomma un evento family friendly da non perdere dove ci sarà davvero da scoprire, inventare, creare e percepire come sarà il futuro che ci aspetta. Scopri sul sito ufficiale dell’evento tutto il programma.

Potrebbero Interessarti

AW LAB STYLE ACADEMY POWERED BY ADIDAS ORIGINALS

4 masterclass per mostrare il proprio stile e la propria creatività

#REDENTORE2019

Storia e Suggestioni per la festa più spettacolare dell’Estate: il Redentore di Venezia. Swatch in laguna rinnova il suo legame con la Biennale.

Fuck Normality 2019

Fuck Normality nasce in Salento e da qualche anno ormai ha il suo epicentro al Sudestudio di Guagnano, studio di registrazione immerso fra gli ulivi secolari.

Ultimi Articoli

DESIGN

Hevea, il design danese incontra la gomma naturale

Progettare per i più piccoli, con un occhio alle sorti del pianeta…

KIDS

Kindsgut, giocattoli attraenti e di valore educativo

Pensati per l’infanzia, il periodo più prezioso della vita

KIDS

Pinch Toys, giocattoli eco-friendly

Fatti per durare nel tempo, morbidi e leggeri al tatto, e con il profumo del legno appena raccolto nei boschi della Croazia

Top