Six Pack – F/W 09 preview

Coloratissime e imperdibili le tshirt del prossimo inverno di Six Pack, brand francese attivo ormai da 10 anni. Designers e illustratori di tutto il mondo coinvolti anche per questa collezione: […]

sixpack-france-immagini-fw-20094Coloratissime e imperdibili le tshirt del prossimo inverno di Six Pack, brand francese attivo ormai da 10 anni. Designers e illustratori di tutto il mondo coinvolti anche per questa collezione: Todd James, che ha disegnato il modello nella foto,  lo svizzero Grotesk, gli americani National Forest e Jonathan Zawada tra gli altri. Scoprite le altre tshirts nella preview sul sito dei nostri amici di  Provider Mag.

Angelo Superti

Editor in chief e fondatore di Polkadot. Curioso e appassionato, da sempre spett-attore dell'eterno duello tra razionalità e creatività, tra idee e limiti di tempo. Non inizia la giornata senza un cappuccino, non la termina senza un'occhiata ai suoi feed rss.

Potrebbero Interessarti

DIESEL lancia il legal fake DEISEL

Mentre impazza la moda intorno ai loghi, DIESEL lancia una campagna audace destinata a far parlare di sé. Anzi, non una campagna, ma un vero e proprio brand: DEISEL.

Marni Mrs Midi: ora sai cosa regalarle a San Valentino

L’edizione speciale della bag di MARNI celebra la festa degli innamorati.

Levi’s Sportswear Spring Summer 2018

Levi’s rilancia il logo storico delle Olimpiadi di Los Angeles 1984 con una nuova collezione spring/summer per l’uomo e la donna.

Ultimi Articoli

DESIGN

Drinkinfinity, la bottiglietta d’acqua del futuro targata Pepsi

Il colosso statunitense risponde alla crisi delle bevande gassate con un superfood dedicato ai salutisti. Riuscirà a fare breccia nel nostro cuore?

ARTS

Birra Raffo e street artist: etichetta limited per la riqualificazione di Taranto

Birra Raffo si rifà il look con le nuove etichette limited edition disegnate dagli street artists Mr. Blob e Stencil Noire

MUSIC

THE PINK FLOYD EXHIBITION: THEIR MORTAL REMAINS

Dopo l’enorme successo al Victoria and Albert Museum di Londra, la prima tappa internazionale a Roma della mostra già visitata da più di 400.000 persone

Top