American Life

“Siamo dei falliti? Trent’anni e ancora ci mancano le basi”. Nonostante il titolo, questo quesito, posto da Verona (Maya Rudolph) a Burt (John Krasinski) nell’ultimo film di Sam Mendes, mostra il suo carattere universale sul disagio e sui timori di una generazione alle porte della maturità. Con uno stile ironico e frizzante, il regista britannico ha messo in scena la storia di due giovani genitori in “attesa” del loro primo figlio, alle prese con la scoperta della propria unicità e alla ricerca di stabilità in un paese, quale gli Stati Uniti, dove appare difficile riconoscere la propria “dimora”. Una dolcissima colonna sonora accompagna il viaggio on the road di questa innamoratissima coppia e la scoperta di paesaggi meravigliosi. Da vedere! Qui il trailer.

POTREBBERO INTERESSARTI