Playhat

Dal talento del designer Matteo Marziali e dal “savoir-faire” della cultura calzaturiera marchigiana, nascono le sneakers vintage-chic Playhat. Destinate ad avere un grande successo, le Playhat sono caratterizzate dall’attenzione al particolare, alla qualità e allo stile e si rivolgono ad una clientela sia maschile che femminile esigente in termini di dettagli ed esclusività.

La collezione è composta da tre linee: Sneakers Rain, Color e Wash. La prima linea, come spiega il suo stesso nome, consta di sneakers antipioggia; la seconda ha come punto di forza sneakers sottoposte ad un particolare lavaggio che diluisce il colore in ogni sua gradazione; infine la terza è composta da sneakers dall’aspetto vissuto che conferiscono alla scarpa un effetto denim.

Intervistato durante l’ultimo Pitti Uomo Immagine 80 appena terminato, il designer ha parlato della sua prossima collezione sottolineando un concept più vicino alla natura sia per i materiali, dal canvas alla paglia fino al lino, sia per i colori, dal giallo al rosso ciclamino. Fondamentale per Playhat è la cosidetta “feet wellness”: l’idea di base dell’azienda è un prodotto essenzialmente ultracomodo e duraturo.

Carte vincenti di Playhat sono la qualità; i materiali, infatti sono selezionati in base alla morbidezza e alla durevolezza nel tempo; la comodità e l’attenzione ad uno stile ricercato e mai eccentrico. Ecco perchè “feet wellness”. I prodotti sono interamente made in Italy, realizzati nel cuore del distretto calzaturiero italiano in maniera artigianale ed esclusiva.

POTREBBERO INTERESSARTI
2 Responses