L’Innovazione Responsabile

Un invito rivolto a tutti i creativi, agli attori economici, sociali e istituzionali oltre che in particolare ai giovani: segnate in agenda le date del 9 e 10 settembre 2011, due giorni dedicati all’innovazione responsabile vista dalla Romagna.

Che cos’è l’innovazione responsabile? Un fenomeno complesso che, facendo appello ai valori, si propone un salto qualitativo nei modi di vita individuali e collettivi.
L’appuntamento sarà anche l’ultima tappa della prima edizione de “L’Arte di innovare: percorsi” – l’azione culturale nata con l’intento di essere da stimolo per il territorio – e offrirà al pubblico un programma diffuso denso di eventi che si alterneranno a sessioni di osservazione dialogante, negozi sfitti adibiti a spazi espositivi nella città di Forlì, convegnidove interverranno giovani innovatori italiani e grandi creativi internazionali.

L’obiettivo è quello di creare un’occasione di incontro da mettere a disposizione dei partecipanti per rendere possibile il confronto di idee tra quelli che sono i protagonisti dell’innovazione e della creatività nel nostro territorio e nel nostro paese. Analisi dei linguaggi e testimonianze di local revolution, indigenous design e concerti,aperitivi visionari e mostre multimediali ci porteranno ad approfondire molti dei fattori chiave inerenti l’innovazione, a comprendere l’importanza strategica che ha per il futuro di tutti e sviscerare i temi della creatività e del cambiamento, che ad essa sono collegati, combinandoli con una prospettiva particolare: quella della sostenibilità e della responsabilità, che implicano la scintilla dell’intuizione creativa, la capacità di attuazione e la determinazione al cambiamento da parte di tutti. Appuntamento a Forlì, maggiori info su lartedinnovare.it.

POTREBBERO INTERESSARTI