Le Cannibale Milano x Polkadot+Elettrostimolatore – Videointerview

Ci sono voluti solo due anni per conquistare i favori del pubblico milanese, sempre molto esigente, ma spesso alla ricerca solo ed unicamente del grande nome. Il merito di Le […]

20130423-190432.jpg

Ci sono voluti solo due anni per conquistare i favori del pubblico milanese, sempre molto esigente, ma spesso alla ricerca solo ed unicamente del grande nome. Il merito di Le Cannibale Milano, il party del venerdì sera al Tunnel Club, è proprio questo: aver saputo portare piccoli e grandi nomi in un club da 500-600 posti, ad un prezzo accessibile, puntando molto sulla proposta culturale, con diversi sconfinamenti nel mondo delle arti visive e del design.

Abbiamo intervistato per voi, insieme ai nostri soci di Elettrostimolatore (likateli su Facebook!), Marco Greco ed Albert Hofer, i due fautori di questo interessante progetto, accompagnati da due dei tre resident della serata: Matteo Pepe aka UABOS ed Andrea Ratti. Un’intervista in cui verrà raccontata la storia di questo progetto ed il perché del suo successo, e che vi fornirà spunti interessanti dal punto di vista musicale.

E venerdì c’è Teki Latex, il francese creatore dell’etichetta Sound Pellegrino, non solo simpaticissimo, ma anche super divertente da ascoltare. Per maggiori informazioni, vi rimandiamo all’evento ufficiale su Facebook.

 

LE CANNIBALE
ogni Venerdì dalle 23 alle 4.30

ingresso 13/15 euro

Contatti per Liste, Tavoli & Infoline
info@lecannibale.com
+39 3498941305

Gianvito Fanelli

Pugliese, vivo a Milano. Sono un designer e mi occupo principalmente di comunicazione ed eventi. Mi piace la musica.

I come from Puglia, but I live in Milan. I'm a designer and I mainly work in the communication and events fields. I like music.

Potrebbero Interessarti

La nuova scuola italiana: BURRO STUDIO

Federica Caserio e Giovanni Manzini sono l’anima creativa di BURRO STUDIO. In viaggio costante fra Milano e Verona, navigano fra branding, t-shirt ed eventi esotici.

La nuova scuola italiana: Giorgia Fiore

Giorgia Fiore, fashion designer, racconta delle storie ispirate dalla sua Napoli. L’abbiamo intervistata per conoscere il suo background e chiederle dei suoi progetti futuri.

La nuova scuola italiana: Astrid Luglio

Incontriamo Astrid Luglio in un caffè alla moda nel quartiere China Town di Milano. inaugurando una nuova serie di interviste in cui cercheremo di entrare in contatto con i nuovi talenti dello Stivale.

Ultimi Articoli

ARTS

ARTEPARCO

Il designer Marcantonio inaugura il progetto di arte sostenibile nei boschi del Parco Nazionale d’Abruzzo

FASHION

Thalassa Home

Artigianato bohemien ispirato all’Egeo

MADE IN ITALY

Artctory

Una startup per dare visibilità al made in Italy nel mondo

Top