“Indésirables”

Un nuovo brand che strizza l’occhio alle grafiche del maggio francese del ’68

“Indésirables” è un nuovo brand di abbigliamento, nato a Rimini dall’idea di due amici (Massimiliano Angelini e Franco Cicognani), che ripropone le slogan e serigrafie del maggio francese su t-shirt e felpe.

 

Ci ispiriamo alla rivoluzione studentesca scoppiata nel maggio del ’68 a Parigi, che amplifica e allarga i primi moti anti-Vietnam nati a Barkley in California. E recuperiamo le serigrafie ideate e prodotte dagli artisti dell’Atelier Populaire (Laboratorio popolare) come venne ribattezzata la scuola delle Belle Arti di Parigi durante il periodo più caldo. Slogan e serigrafie che hanno tappezzato per lungo tempo i muri della capitale francese e che conservano ancora oggi un’attualità e una forza comunicativa che non lascia indifferenti. Uno stile espressivo che il trascorrere del tempo non ha scalfito ma semmai ammantato di nuove suggestioni che suscitano ancora, e (forse) proprio oggi, profonde riflessioni.

 

Durante i giorni di fermento di quel maggio del 1968 viene costituito l’Atelier Populaire: gli studenti francesi cominciano a mandare al potere la propria immaginazione, e a stampare manualmente i primi manifesti della rivolta. I poster di Atelier Populaire furono visti sulle barricate, trasportati in dimostrazioni e furono affissi sulle pareti intonacate di tutta la Francia; i loro audaci e provocatori messaggi furono molto influenti e ancora oggi risuonano negli slogans o nei modi di dire.

La prima collezione primavera-estate 2018 ha ricevuto incoraggianti riscontri, aspettiamo con curiosità quella per l’autunno-inverno 2018 e le nuove originali personalizzazioni.

Potrebbero Interessarti

National Standard

Sneakers di qualità made in Paris.

Levius footwear

Il mondo delle sneaker incontra la calzatura di qualità, sullo sfondo della laguna di Venezia

Timberland UNLOCK THE CITY

Timberland lancia la sue nuova sneaker Cityroam, trait d’union fra il classico boot e i dettagli più innovativi per l’outdoor, e lo fa in grande stile lanciando il progetto Unlock the City, con un grande evento a Milano.

Ultimi Articoli

DESIGN

Tala – Lighting design sostenibile

Due proposte per il Natale dal brand di illuminazione inglese

LIFESTYLE

Due proposte da sogno per una vacanza in Puglia

Modernità e tradizione in due strutture esclusive

ARTS

La Sequenza di Fausto Melotti

L’opera monumentale che accoglie i visitatori dell’Hangar Bicocca

Top