Drop Yourself by Combo

Una nuova iniziativa dei nostri amici di Combo: Siamo lieti di comunicarvi la nascita della nuova rubrica “DROP YOURSELF” by Combo (da oggi DYC). Ma per essere più chiari, credo […]

Drop Yourself by Combo

Una nuova iniziativa dei nostri amici di Combo:
Siamo lieti di comunicarvi la nascita della nuova rubrica “DROP YOURSELF” by Combo (da oggi DYC). Ma per essere più chiari, credo sia utile fare un passo indietro. Da sempre, Combo cerca di essere il più vicino possibile al mondo della musica e dei musicisti, siano essi semplici dj o produttori più blasonati. Ci siamo sempre dati da fare per creare community ed eventi che facciano divertire, feste prive di formalismi nelle quali i dj suonano perchè si divertono, dando la possibilità anche ad artisti emergenti di salire in consolle con i grandi nomi della scena elettronica. In particolare, credo che il COMBO CUT rappresenti proprio un ottimo esempio del rapporto che da sempre abbiamo con il mondo del djing. Una serie di feste in giro per l’ Italia, durante le quali i dj si sono esibiti seguendo due semplici regole: utilizzare solo vinile e suonare per 20 minuti. Un’occasione di incontro per tutta la community, bella gente e musica di qualità. Con il passare delle edizioni, grazie anche alla collaborazione con MTV Mobile, la lista dei “nostri” dj si è allargata a macchia d’olio, arrivando a comprendere nomi come Stefano Fontana, Miss Kittin, 3 is a crowd o Scuola Furano. Ad
oggi, possiamo dire di essere diventati dei “buoni ascoltatori”, attenti ai dettagli ma allo stesso tempo aperti ad ogni tipo di contaminazione. Detto questo, passiamo al nostro DYC: è uno spazio che abbiamo deciso di dedicare a tutti i musicisti che seguono Combo, nel quale settimanalmente recensiremo i pezzi ricevuti. Per inviarci i vostri brani, basterà clikkare sul DROPBOX nela sidebar ed uploadare il ?le, inserendo anche un piccolo commento su di voi e magari anche un paio di link a vostri spaces. Noi li ascolteremo e pubblicheremo i migliori sul nostro blog. Semplice no? Bene, noi abbiamo gia fatto spazio per un dance?oor in uf?cio, adesso sta a voi farci ballare!

Angelo Superti

Editor in chief e fondatore di Polkadot. Ingegnere, curioso e appassionato, da sempre spettatore dell'eterno duello tra razionalità e creatività, tra idee e limiti di tempo. La Puglia è la sua casa.

One thought on “Drop Yourself by Combo”

Comments are closed.

Potrebbero Interessarti

Track Of The Week | Computer of Love

Computer of Love è un invito del cantante Aaron Lee Tasjan a lasciare social media e tirare giù la barriera emozionale che questi creano.

Track of the week | 6000ft

Track of the week riapre con una collaborazione di stampo UK. In prossimità del weekend e in tempi di pandemia, un brano dal sapore elettronico.

Primavera Sound 2019: The New Normal

Ci siamo. Occhiali da sole e propensione al divertimento e all’ascolto al massimo.

Ultimi Articoli

DESIGN

WOOD-SKIN Fold Panels

L’azienda italiana Wood-Skin lancia una nuova collezione di rivestimenti per parete in legno che giocano con luci e ombre.

FASHION

TIMBERLAND x EASTPAK

Sostenibilità, resistenza, autenticità

DESIGN

Entusiasmare grandi e piccoli: il DNA di Janod da 50 anni

Giocattoli semplici ed essenziali per lo sviluppo del bambino

Top