Wild Nothing

Un’altro nome si aggiunge alla playlist. Wild Nothing arriva, stavolta, dagli USA (esattamente dalla Virginia) riconfermando l’ondata americana come la padrona incontrastata del panorama indie-pop. Ascoltando “Gemini”, album da dodici […]

Wild Nothing

Un’altro nome si aggiunge alla playlist. Wild Nothing arriva, stavolta, dagli USA (esattamente dalla Virginia) riconfermando l’ondata americana come la padrona incontrastata del panorama indie-pop. Ascoltando “Gemini”, album da dodici tracce del musicista Jack Tatum, si parte per un viaggio immaginario in cui è possibile respirare l’aria estiva di un adolescenza disincantata e malinconica. Melodie eteree si intrecciano a chitarre, basso e drum-machine ricordando le sonorità anni ’80 che ci han fatto innamorare, come quelle dei New Order e My Bloody Valentine. Non c’è dubbio che difronte al palco, in una delle sue date italiane, mi innamorerò di nuovo.

Federica Sfregola

Da piccola sognava di diventare un'archeologa, ma molto presto ha capito che il "vecchio" non faceva per lei. L'arte, invece, le è rimasta tra le vene. Appassionata di creatività, trascorre troppo tempo a navigare nel web cercando novità (artistiche, musicali, cinematografiche, modaiole) ascoltando SOLO musica indipendente. Le piace il decollo degli aerei, la luce che filtra tra i rami degli alberi e gli Arcade Fire. Non le piace chi la chiama "cara", il disordine e la parola "ormai".

Potrebbero Interessarti

Track Of The Week | Computer of Love

Computer of Love è un invito del cantante Aaron Lee Tasjan a lasciare social media e tirare giù la barriera emozionale che questi creano.

Track of the week | 6000ft

Track of the week riapre con una collaborazione di stampo UK. In prossimità del weekend e in tempi di pandemia, un brano dal sapore elettronico.

Primavera Sound 2019: The New Normal

Ci siamo. Occhiali da sole e propensione al divertimento e all’ascolto al massimo.

Ultimi Articoli

FASHION

Views of Mount Kilimanjaro, la nuova collezione di Mini Rodini

L’ispirazione per la primavera/estate è il maestoso monte Kilimanjaro, gli animali che vivono con la montagna come sfondo, e la flora sorprendente che lo circonda.

FASHION

Le sneakers sostenibili Victoria

Tessuti ecologici e una palette di colori pastello per la primavera/estate

FASHION

Petit Filippe

Esther ed il compagno Thomas vivono ad Amsterdam, ed hanno iniziato il loro business realizzando mocassini per bebè.

Top